pora stella

Messaggio per l'anon che continua a scrivermi (inutilmente)

Caro anon, il numero di messaggi che mi hai mandato è, ormai, imbarazzante.
Non intendo risponderti ma, vista l'insistenza, ti consiglio vivamente di leggere questi due libri:
- Uomini altrove (storie di cinquantenni in fuga) di Gianna Schelotto edizioni Oscar Mondadori;

-I volti della menzogna (gli indizi dell'inganno nei rapporti interpersonali) di Paul Ekman edizione Giunti.

L'autore dell'ultimo saggio ha ispirato la serie televisiva “Lie to me”.

Sono saggi, anon, alla portata di tutti.

Buona lettura cara.

Non avere fretta, pensai. Anch'io ero come te un tempo, quindi lo capisco bene. Quello che stai cercando adesso è solo un punto, un posto che sta in mezzo alle mie gambe e che vorresti toccare tante tante volte, dove vorresti entrare, solo questo. E se te lo permettessi, la tensione comincerebbe a calare. E poi, fra tre mesi, ti verrebbe a noia. Ti sei solo intossicato di questo momento, il più bello. Lo so, lo so. Certo, l'ho vissuto anch'io. Lo penso davvero. Vorresti che questo momento continuasse per tutta la vita. Questa notte dormiremo ripassandoci nella mente questo bacio. Tutti e due. Una felicità che è solo di questa notte…
—  Banana Yoshimoto - Chie-Chan e io