piacevolezza

“ Sei quel piacere…”

Sei quel’ alchimia di piacere
tra il dolce e il salato
che mira oltre alle attese
dei sensi facendomi preda
della tua carne.
Mi addentri in una seducente
caccia dell’ estasi
e tra i misteri della bocca
e il palato mi abbandono
alla piacevolezza penetrante
di una brace passionale.

Simultaneità

Penso a noi; ognuno in un posto diverso, di un umore differente, intento in chissà cosa. C'è chi brinda al futuro attorno alla tavola con la famiglia, il cuore che scoppia di emozione, paura, aspettativa ed incertezza; chi sorride entusiasta all'unico pasto soddisfacente della settimana, orgoglioso del percorso intrapreso. C'è chi, la luce propria di cui splendeva un tempo ormai offuscata dalle quotidiane preoccupazioni, attende pazientemente il termine del proprio turno; c'è chi lo aspetta fuori dal portone di ingresso, ad osteggiare il sonno e la noia il desiderio di ricongiungersi alla propria metà. C'è chi ride con gli amici, rivangando episodi del passato di cui non si ricordava più l'esistenza e riscoprendo la piacevolezza di persone di cui non ci si era accorti di sentire la mancanza. C'è chi, alla luce della lampada da tavolo, sfoglia le pagine di un libro di testo e poi lo chiude per annotare qualche riga.

4

Jasper Maskelyne

(1902 – 1973)

La fraude occulta della scienza bellica inglese 

Nato in una famiglia di trasformisti, Jasper si guadagna la vita con i giuochi di destrezza 

Durante la guerra tiene allegre le brigate con arti da sollazzo ed ogni maniera di piacevolezza 

Jasper è convinto di poter essere utile alla patria applicando i “trucchi di famiglia” alla perizia delle manovre militari

Le sue macchinazioni, accolte dapprima con un certo discredito, convincono il genio militare a delegargli una piccola ma indipendente brigata che chiamerà 

La Banda dei Miracoli 

Da quel momento la sua vicenda diventa leggendaria

Al servizio del Secret Intelligence Service ideò artifizi di mimetizzazione su larga scala per depistare i bombardieri tedeschi, come

La Sparizione del Canale di Suez

Lo spostamento del porto di Alessandria qualche miglio più in là, tramite una riproduzione in paglia e fango

Creò armate e flottiglie fantasma nelle fasi più drammatiche della campagna del Nordafrica fino al 1942, quando giocando a rimpiattino col controspionaggio imbrogliò il generale Rommel realizzando dal nulla il suo capo d’opera

Un esercito di cartone in prima linea con carri armati gonfiabili, paracadutisti di carta e trasporti-truppe di marzapane

Le sorti della guerra falsate dalla più grande beffa della storia dell’arte operativa militare

“Gli incartamenti ufficiali su Maskelyne nelle mani del governo britannico saranno resi pubblici solo nel 2021”

Ma Jasper, di alto e generoso sentire, è già memorabile

..

La distinta carica del senso del ridicolo

Grazia prodigiosa