phrases

Japanese Lessons: Encouragement

あきらめないで (akiramenaide) - don’t give up!
頑張れ  (ganbare)  -  good luck/work hard! 
あともうちょっと  (ato mou chotto)  - just a little more to go
遅すぎることはない (Ososugiru kotowa nai)  -  it’s never too late!
きっとうまくいくよ  (Kitto umaku ikuyo)  -  everything will be okay!
やればできるさ  (yareba dekiru sa)   -  you can do it if you try
しっかりして  (shikkarishite)   - pull yourself together!
どうにかなるさ  (dou ni ka naru sa)   - it’ll all work out somehow
元気をだして(genki wo dashite) -  keep your spirits up!
ファイト!- fight! - fight for it!

Guardo le sue labbra carnose, il collo, poi i suoi occhi, che incontrano i miei.

«Voglio che tu sia mia» sussurra, come se potessero sentirci, come se la cosa lo spaventasse.

Ad illuminarci solo l'abat-jour della mia camera, la casa è vuota, io un po’ meno, da quando c'è lui.

«Voglio essere tua» sussurro a mia volta lasciando una carezza sulla sua guancia.

Mi bacia.
Morde le mie labbra e geme su di esse. Mi divora, mi divora dentro in una maniera dolce, soave ma distruttiva allo stesso tempo.

Si allontana di qualche centimetro per prendere fiato, ho la pelle d'oca.

«Ti farò del male, non sono mai stato bravo a restare» dice.

Lo guardo e gli scanso una ciocca che è ricaduta davanti ai suoi occhi.

«Forse pensavi non ne valesse la pena, se andrai via, significherà che neanch'io ne valevo la pena» dico.

«Tu varrai sempre la pena» rispose baciandomi.


Non ne sono valsa la pena.

—  ildiavolobaciadadio.
Continueranno a cercarsi, lo faranno finché non riusciranno a smettere di perdersi, continueranno a incontrarsi e a cercarsi senza saperlo. Inutile chiedere perché non smettono di scappare l’uno dall’altro: perché un amore del genere è difficile da gestire e fa paura. Ma loro continueranno a cercarsi. È scritto nel loro destino.
—  Fabio Volo