Non preoccupatevi quando me la prendo per ogni minima frivolezza, quando ci resto male per ogni dettaglio o, ancora, quando cerco di farvi restare con i miei discorsi intricati. Preoccupatevi, piuttosto, quando comincio a lasciar correre, quando non mi urta più nulla di ciò che fate, quando non sentirete più i miei rimproveri e le mie lamentele. Preoccupatevi quando mi succede qualcosa di bello o brutto e non lo sapete per bocca mia, ma dagli altri, quando smetto di chiamarvi e scrivervi a tutte le ore del giorno.
Perché, a quel punto, avrete la certezza di avermi persa.
Quando l'orgoglio vince, le persone si perdono.
—  Francesca Sinatra

Ci siamo rincontrati davvero, alla fine,

un po’ come dicono nelle canzoni.

Tu eri in macchina, io a piedi.

Mi sono voltata quasi come se i tuoi pensieri

fossero una calamita per i miei occhi.

È durato cinque secondi in tutto,

il nostro appuntamento casuale.

Non ti sei fermato,

non ce l’hai fatta nemmeno ad alzare la mano,

ma ti capisco, perché lo stesso ho fatto anche io.

È che trovarsi di fronte a chi hai perso

e non poter fare niente,

è come perderlo di nuovo.

E scusa se non ti ho salutato,

ma avrei voluto abbracciarti e non si può.


Susanna Casciani

Ho paura, seriamente.
Ho paura di voltarmi un giorno e non vederti più. Che un giorno, magari,sceglierai un'altra e io non sarò più nessuno per te.
Che mi dimenticherai completamente, e tutto quello che ci siamo detti andrà perduto.
Ho paura, perché scappano tutti da me.
Che, possibilmente, un giorno troverai un'altra migliore amica, migliore di me.
Ho sempre questa ossessiva paura di perdere le persone a cui tengo.
Ma c'è qualcuno che ha paura di perdere me?
Che io non sono mai abbastanza. Mai abbastanza come figlia.
Mai abbastanza come amica.
Mai abbastanza brava.
Mai abbastanza bella.
Mai abbastanza magra.
Mai abbastanza intelligente.
Sono una via di mezzo.
Che se c'è va bene, altrimenti se ne può anche fare a meno.
Ho perso tutti. Perfino me stessa.
Ma non ho voglia di perdere anche te.
Perché da quanto ci sei tu trovo un motivo per andare avanti.
Perché da quando ci stai tu, quando ho i miei momenti penso solo “cazzo, finiscila cretina.Devi resistere per lui.” E così mi asciugo le lacrime e resisto.
Tutto grazie a te.
Forse tu non capisci ancora quanto mi salvi ogni giorno.
—  mi-hai-cambiata