palestrato

Gradevole buongiorno!

Non c è cosa più bella di mattina che ritrovarsi un messaggio di questo tipo: Maria sei una fottuta pazza malata ….

e questo perchè non ho accettato la corte di un palestrato ultra bello….caro il super idiota….fottiti tu e la tua cazzo di tartaruga…..

“l’Amara Scoperta di oggi”

“Ora capisco perché il Coach non è ancora soddisfatto di me e nonostante i miei sforzi nel fare tutto quello che mi suggerisce, non sono stato ancora capace di renderlo fiero dei mie progressi…

Oramai passo più tempo in palestra che a casa, ho mollato ogni impegno che potesse distrarmi dagli allenamenti, seguo un rigido regime alimentare e mi faccio di tutta la roba che il Coach mi da…

Ed infatti i risultati non sono tardati a venire, nel giro di pochi mesi sono diventato più forte, robusto e muscoloso. Le Masse hanno iniziato a gonfiarsi come non mai, amici e parenti spesso preoccupati mi chiedevano addirittura cosa stessi facendo per essere così gonfio di Muscoli (i soliti incompetenti ignoranti!), ed io stesso flettendo allo specchio mi vedevo bello grosso e pompato, al punto da potermi permettere magliette sempre più aperte e fighe da vero palestrato… ma nonostante ciò il Coach, l’unico vero competente ed esperto in materia,  continuava a guardarmi sempre con aria di indifferenza e pressappochismo, non riuscendo a spiegarmi il perché!

Ma oggi finalmente l’ho capito, tutto mi è stato chiaro:  ho conosciuto Roberto. Che Masse, che Muscoli! Che Rotondità… cazz… ho invidiato tutto di lui… ma soprattutto come il Coach lo guardava con occhi orgogliosi, riempiendolo di complimenti e scattandogli qualche foto…mentre io mi sentivo così secco ed inadeguato… ed è stato lì che ho capito cosa voglio: Voglio anche io avere addosso quegli sguardi! Quegli elogi! Quell’espressione fiera e soddisfatta del Coach su di me… ho deciso! : Raddoppierò i carichi, prenderò roba più potente… e farò di tutto per non darla vinta a questo Pallone Gonfiato e decerebrato, voglio cancellare per sempre quel sorrissetto soddisfatto che ha quando flette allo specchio!”

la razzìa del Coach:
Bene bene bene… come volevasi dimostrare:  Colpito e Affondato! Stavi già mettendo su delle masse notevoli, ma non potevo lasciare che te ne accorgessi, quasi iniziavi ad intuire che la tua stazza muscolare diventava ogni giorno più stondata e pompata, qualcosa da sfoggiare ed esibire orgogliosamente. Ma come ho già sperimentato molte volte con chi ti ha preceduto, è bastato metterti vicino al più Grosso di turno, per farti crollare ogni certezza. Ti sei sentito così umiliato e secco… per non parlare poi delle espressioni che facevi ogni volta che rincaravo la dose riempiendo di apprezzamenti Roberto, mentre tu eri totalmente ignorato… quasi del tutto invisibile ai miei occhi… non sai che spettacolo! Grande e Grosso come sei, ma totalmente insicuro e spaurito…

Ma tranquillo, verrà anche per te il giorno in cui sarai guardato da me con occhi diversi e compiaciuti, peccato che quando ciò capiterà non te ne renderai nemmeno conto. Sarai uno stupido ammasso di Carne perso nella vista dei tuoi muscoli allo specchio… proprio come il nostro Roberto, nemmeno si accorge che lo sto fotografando o di te che lo guardi gelosamente… pensa solo a Pompare e ad ammirarsi felice e beato… ed è così che tu diventerai! Oramai il potente seme dell’invidia è stato impiantato dentro di te, e non ti darai pace finché totalmente annientato, non sarai TU il più grosso di tutti! Il nuovo Roberto… oggetto d’invida del prossimo malcapitato…

Mi piaci sai? Non perché tu sia bello o abbia un fisico palestrato o gli occhi azzurri. No, no. Mi piaci semplicemente perché quando sto con te mi sento voluta bene, e non mi capita spesso.
—  Emanuela (via laragazzanatapercombattere)
Non c'ha il fisico palestrato ne i capelli perfetti. Non ha i gusti musicali migliori del mondo. Non ha il carattere migliore del mondo. Non ha i vestiti perfetti. Non ha nulla del ragazzo che ho sempre sognato. Eppure sapete cosa? una cosa ce l'ha. C'ha un cazzo di sorriso che ogni volta che lo guardo mi iniziano a tremare le gambe e divento insicura. Quando sorride gli si fanno delle rughette attorno agli occhi e sono la cosa piu bella che abbia mai visto. Sa stringermi tra le sue braccia enormi e tenermi al sicuro come nessuno mai ha fatto, sa come farmi sentire a casa. Sa come farmi stare una merda e l'attimo dopo la persona più felice del mondo. Sa prenderti per mano e portarti nel suo mondo, dove tutto è più bello, dove tu non sei una ragazza ma sei LA ragazza. Dove ci siete tu e lui e nient'altro. Dove tutte le tue paranoie sull'aspetto esteriore vanno a farsi fottere perché lui ti sa amare cosi come sei, che non gli serve la super tettona o la ragazza con i fianchi perfetti.
Cercando lavoro

Apro ebay annunci, scrivo part time, trovo 150€ a notte per fare l'animatore in discoteca. «Perfetto», mi dico. Ho già lavorato in discoteca. Invio il curriculum, manco dieci minuti, mi contatta un certo “Matteo Pror**o”.

La magica mansione a 150€ a notte? Video. Mi propone di partecipare ad un video dove io devo solleticare un ragazzo palestrato, abbronzato, in mutande e gay posto sdraiato su un letto, legato a mani e piedi, per un esperimento fetish.

Voi come lo vedreste? Io l'ho visto come un porno ed ho rifiutato.

Lui, mi ha dato del maleducato, e antipatico chierichetto, che predica il bene per non essere punito da Dio.

-È scemo od è un esperimento alieno finito male?-

Manco sono battezzato. Sono ateo (con tutto rispetto per chi, invece, è credente), e di certo non sono maleducato come lo è lui, d'altronde cosa aspettarsi da una persona che conduce tali attività ‘ambigue’-'erotiche’.

Tuttalpiù torno a lavorare come cameriere piuttosto che vendermi per 150€ “sporchi”.

Morale della favola: il video si sarebbe trasformato palesemente in un video porno fetish, tra l'altro venduto in 40 paesi diversi e per 150€ (poco conto) e la perdita della mia dignità. Un consiglio? Dissolviti.