paginated

change.org
Ministero della salute : Lorenzin dimettiti: NO al Fertility Day
L'istituzione del primo Fertility Day, a cura del Ministero della Salute, fissato per il 22 settembre 2016 è un abominio contro le donne e gli uomini italiani: mettere al mondo un figlio è una scelta privata, a volte legata a eventi personali e dolorosi che non hanno consentito loro di poter procreare,...

Sto leggiucchiando la proposta del Ministero della Sanità sul progetto Fertilità, quello di cui Saviano ha fatto girare la notizia su Facebook, che molti hanno condiviso appunto a partire dal suo post. Mi ha lasciato molta amarezza già dalle prime 10 pagine, come donna, come cittadina e come lavoratrice; capisco che ci sono buoni motivi per preoccuparsi della bassa natalità, ma questo metodo mi sembra indottrinamento bello e buono.
Concordo sulla corretta informazione, ma non si può chiedere a gente senza un futuro di fare figli per pagare pensioni. E’ la fiera dell'insensibilità, dell'iresponsabilità, del paternalismo più becero e malato.
Se io non posso avere un figlio, cosa che desidero avere praticamente da quando ho sviluppato, è perché so che non avrei di che dargli da mangiare; è perché so che il mio Stato non mi tutela come cittadino, lavoratore e genitore, figuriamoci se tutela mio figlio.
In base al nuovo mercato del lavoro, lavorerò 12 ore per dargli da mangiare, e poi?
Che cosa mi potrebbe indurre a generare un figlio, se neanche lo vedo, lo parcheggio nelle strutture statali dove viene cresciuto a suon di ignoranza, indifferenza e bullismo?
Secondo questi signori, questo è quello che dovrebbe convincermi a fare un figlio in simili condizioni: la preoccupazione di non avere lo schiavetto che mi dà la pensione. E io dovrei mettere la mia vagina e il mio utero al servizio di questa follia?  Ah, e aggiungo: dopo aver fatto il mio dovere di brava cittadina dando viat al pargolo del futuro, dovrei posteggiarlo in scuole che poi gli crollano in testa e lo amazzano? Ma già, tanto c'è mamma che ne sforna subito un altro, così mettiamo a partito quella macchina sforna-prole che è la f***.
Poi, se sono i migranti a fare figli a dispetto della povertà in cui versano, li critichiamo perché sono irresponsabili.
Nemmeno Marx aveva immaginato qualcosa di così aberrante.

ragazzapersaneipensieri  asked:

11,12,50 ❤

11. Perché hai creato il tuo account Tumblr? Cosa significa per te?
In base a cosa hai scelto il tuo nome?

L'ho creato perché mi ero rotta di andare a cercare le citazioni nelle pagine Instagram avendo scoperto che Tumblr era un mondo di citazioni e io adoro leggerle.
Io ho due blog. Questo, che è quello principale, è una sorta di “messa a nudo” se così si può chiamare nel senso che pubblico frasi di canzoni, citazioni, foto che mi rappresentano, rappresentano le persone che fanno parte della mia vita e ciò che mi circonda. Soprattutto qui ho postato un'ampia descrizione di me stessa e ho citato date importanti e spesso cito nomi importanti per me ma che nessuno che mi conosca di persona sa quali sono. Mi sento libera di essere me stessa insomma. Forse pubblicherò anche una regostrazione dove canto ma chissà.
Ho scelto il mio nome a parte perché quando creai l'account misi il mio nome e cognome e dopo lo ritenni poco furbo. E quando misi questo nome ero in un periodo abbastanza buio. Io sono una persona spesso sfuggente per la società e in quel periodo tendevo a nascondermi sempre di più perciò io volevo qualcosa di poetico e floreale per il nome e ho pensato che le rose nere si nascondono bene nella notte e nessuno le nota. Si mimetizzano. Riguardo all'altro blog l'ho creato in un momento più felice, ha un nome floreale anche quello e raccoglie buona parte dei miei scritti.

12. Qual è il tuo blog preferito? (O più di uno se ne hai).
Allora
@occhipienidioceano perché ha una storia abbastanza simile alla mia e mi ritrovo molto in molte frasi da lei pubblicate.
@ciambellotto perché con lui ho scritto una delle mie poesie.
@volevosoloappoggiarmiaduncuore per lo stesso motivo del primo.
@just-a-drop-in-the-ocean perché è stato il primissimo blog che ho seguito qui su Tumblr.
@broccolovagante perché è una ragazza che mi ha aiutata a passare dei brutti periodi e mi ha fatta sfogare.
@irerepentine perché è stata la mia prima amica qui su Tumblr.
@ilbiancospino perché è un'associazione con la quale ho tentato di collaborare e che comunque ha postato in forma anonima la mia storia come avevo chiesto per essere di sostegno ad altri. E perché sono delle ragazze fantastiche.

50. Dimmi una frase che ti rappresenta.
“La serenità bisogna costruirsela da soli perché nessun altro potrà farlo.”
Me la disse una mia professoressa

Grazie delle domande!

haikyuu dj – Manatsu no Yoru no

E con questa doujinshi diciamo addio ad Agosto~!
Speriamo che i progetti che vi abbiamo offerto quest’estate vi siano piaciuti e ringraziamo tutti coloro che ci hanno scritto tutti quei bellissimi messaggi nel corso di questi tre mesi. Ve ne siamo infinitamente grati e speriamo che possiate continuare a sostenerci in quello che facciamo!

Keep reading