ore-8

bollettino di guerra di una giornata massacro

ore 8:20
oggi è il compleanno di mio fratello
non uno qualsiasi, quello dei diciotto ( aiuto ). lui se ne sta appiccicato a quel tesoro di ragazza che se l'è accollato nonostante il suo carattere adorabilmente adolescenziale da randellate sulle gengive e che gli ha pure organizzato una megafesta a sorpresa con annesso pigiama party.
la sorella imbecille e assonnata e in sessione d'esame, è in piedi da un'ora, ha già messo in frigo due dolci, si è affettata un pollice con il manico di un cucchiaio (…), deve fare due lavatrici, magari buttarci anche se stessa dentro per risvegliarsi un attimino e darsi una rinfrescata, lavare una mole di piatti che veramente manco all'Hilton quando c'è il pienone, vestirsi decentemente e azzardare pure un sorriso tirato per tutti quelli che verranno per abbracciarlo e riempirlo di baci bavosi, cercando di non piangere mentre verso loro tè freddo urlando MERCOLEDÌ HO UN ESAME IMPORTANTE SANTIDDIO.

È un mondo difficile

Voglie improvvise e lancinanti:
1. Cheeseburger e patatine affogate nel ketchup come se non esistesse la prova costume
2. Sfogliare un vecchio album di figurine panini
3. Rotolarmi come un pollo allo spiedo su una spiaggia incontaminata e isolata della Grecia
4. Amare a mare
5. Risolvere un paio di rebus complicati
6. Dimenticarsi dell'esistenza di cellulari, orologi, vestiti e distanze
7. Girare scalza 24 ore su 24
8. Grattini sulla schiena fino a che non crollo e non perdo i sensi
9. Qualcuno che mi fotografi i nei sulle spalle
10. Tu che bevi del vino versato sulle mie tette
11. Un bonifico bancario consistente

(Anche solo qualcuno che realizzi l'ultimo punto. Sul resto credo di riuscire ad arrangiarmi da sola)

Lo chiamavano “aperitivo di chi sta scrivendo una relazione che tra (si spera) un anno e poco più diventi la sua tesi”.
Ah, devo consegnarla entro 8 ore e sono praticamente a metà, non ce la posso fare.

LIST TOP 10 FAVORITE CHARACTERS (ONE PER SERIES/FANDOM) AND THEN TAG 10 PEOPLE!

I was tagged by tobi-ohs

1) Rei Ryugazaki - Free!

2) Asahi Azumane- Haikyuu!!

3) Bolin- Legend of Korra

4) Hanji Zoe - Attack on Titan

5) Mako Mankanshoku - Kill La Kill

6) Ned - Pushing Daisies 

7) Takeo Gouda -Ore Monagatari

8) Banjou Kazuchi- Tokyo Ghoul

9) Wirt - Over the Garden Wall

10) Steven  - Steven Universe

Oh gosh, this was so hard because I have way too many favorite characters in each fandom ! I tag  arminizewithme, klausvreinherz , kuramoch1 , devisza , jackthecoon , hezavpkirkland , fungalfruitingdavechiyo , brewehkazune , marsdotnet , mermerchan

23 giugno 1536
La fonte dei Pispini
Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti
Apri l'articolo del blog

Gli altri articoli della rubrica sono alla pagina http://goo.gl/2PJxzF.
Le pillole sono trasmesse tutti i giorni dai microfoni di Antennaradioesse Siena, alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco.

Domani alle ore 8.00 a.m ho l'esame
Finito l ‘esame vado a fare shopping,mangio,faccio la cacca,mi depilo e alla sera esco a festeggiare insieme a una mia carissima amica.
Cavolo non è ancora domani.
Fuori piove e sono triste

3 luglio 1870
Un Palio ed un dopo-Palio drammatici
Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti
Apri l'articolo del blog

Gli altri articoli della rubrica sono alla pagina http://goo.gl/2PJxzF.
Le pillole sono trasmesse tutti i giorni dai microfoni di Antennaradioesse Siena, alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco.

Sono alle terza fase.

Dopo 20 minuti - La pressione del sangue si stabilizza e migliora, scendono le pulsazioni e si normalizza la frequenza cardiaca.

Dopo 8 ore - E’ il momento in cui vorresti accenderti subito una sigaretta ma proprio dopo 8 ore i livelli di monossido di carbonio nel sangue scendono, quelli di ossigeno tornano alla normalità e la nicotina diminuisce fino a oltre il 90%.

Dopo 24 ore - I sintomi da astinenza sono forti: depressione, irritabilità, frustrazione, ansia. Eppure sono già tornati alla normalità i livelli di monossido di carbonio.

intanto grazie a nagimanagi​ per avermi taggata. Adoro il tuo blog indi per cui faccio il tagXD E in italiano perchè si(dovrei farne uno slogan di questa frase)

Name: Eleonora 

Time/Date: 1 luglio 22.44
Average Hours of sleep: … dovrei dormire 8 ore ma faccio orari strani e non graditi a mia madre lol
Last thing I googled: “attack on titans sub ita” ultimamente ho usato poco google lol
Birthday:  12 Giugno

Gender: femmena XD

Sexual Orientation: direi etero, sinceramente io non ho molta attenzione per queste cose lol

Height: 161-162 cm so bassa lol

Favourite colour: verde

One place that makes me happy: casa mia e le librerie

How many blankets I sleep with:minimo una anche d’estate con un caldo che mi scioglie la pelle, ebbene si le coperte per me equivalgono a quella di snoopy, sicura e protetta da qualsiasi cosa lol

Favourite movies: Non so mai rispondere a queste domande, ne ho molti e sinceramente non saprei neanche quale nominare adesso.

Last Book I read: In lettura ho il ritratto di Dorian Gray l’ultimo finito è stato Coraline di Gaiman

Most used phrases: “per cortesia” ma non credo sia quella che uso di più

What I last said to a family member: “mi reggi il metro perchè tanto io so storta” sai la domanda prima sull’altezza

Favourite Beverage: acqua e tè

Favourite Food: Qualsiasi cosa fatta da mia mamma in genere, ma direi il salame(il dolce intendo)

Last Movie I watched: serie tv è stata Sleepy hollow, film non ricordo mi pare “ noi e la giulia” molto carino

Dream Vacation: Una vacanza eterna così da poter girare il mondo con tutto il relax necessario e il tempo da dedicare al dolce far nullaXD

Dream Wedding: nessuno in particolare e poi sempre che ci arrivi lol

Dream Job: scrittrice oppure psicologa o qualcosa di simile.

Ok adesso i tag non obbligatori:

a-shampoo-for-piton iosono-io cosadevofare barattolos eternalsailorserena cose-utopiche

i soliti mal capitatiXD (ovviamente nessun obbligo non mi offendo u.u)

Scivola via un'altra estate, fa troppo caldo per poter scrivere quella benedetta tesi, e allo stesso tempo sono troppo dedita al dovere per mollare tutto e vivere la vita. Quindi resto ferma qui.. indecisa a quale pensiero aggrapparmi per giustificare la mia infelicità. Francesco è la risposta più facile, sfogare la propria frustrazione su un ragazzo bello ma stronzo è un vecchio classico. Certo meglio che fermarsi a pensare: “mia madre. ho lasciato a casa da sola mia madre. Dobbiamo far curare la mamma. Mia madre soffre e sta male” no, meglio soffrire credendo di soffrire per un ragazzo. Oppure “ma che cazzo di lavoro vado a fare dopo scienze dell'economia? Non posso vivere da mia nonna per sempre, dovrò vivere da sola? Non sono abituata a lavorare 8 ore al giorno, io dormo, sogno e lavoro un'ora e mezza, come faccio a lavorare 8 ore? E poi che lavoro?” Sapete quanto fanno paura queste domande? Tanta. Molto meglio struggersi per un ragazzo, sfogare la trsistezza ma senza pensare mai al vero motivo che ti rende triste. Non mi hanno convalidato la ricetta dello xanax per due volte, così ho fatto una bella scorta di pasticche. Mi fa stare meglio sapere che ci sono, ma oramai non fanno più effetto. Continuo a prenderle, come le tic tac, ma non mi sento più leggera e serena come mi sentivo prima, sono solo imbalmbolata. Se solo le vendessero senza menate.. non capiscono che la gente ansiosa ne ha bisogno?

ryoji-destroyed-mylife asked:

ALL THE NUMBERS!!

A-all?..ok i accept this challenge!

1. first anime you ever watched- Sailor moon (when i was 2yrs old, i’ve been a weeb all my life)

2. first anime crush- Tuxedo mask 

3. favorite anime character- Probably kaneki ken

4. least favorite anime character- Maybe orihime from bleach

5. list all anime you have ever watched- I-I dont..know if i can, i’ve watched TOO many

6. popular anime you didn’t like- Naruto, fullmetal alchemist, Nana

7. anime you are currently watching- Ookami shoujo no kuro ouji and  Ore Monogatari

8. anime character you are most like- well im not sure..what do you think?

9. favorite anime child- literally it’d be Naru (Barakamon) or Yostuba

10. favorite anime animal sidekick- Kirara and Ein

11. anime you didn’t expect to like but did- Hetalia, Love live

12. anime that should get more attention from others- Gekkan shoujo nozaki-kun and Slayers

13. funnest anime you have watched- Space dandy 

14. saddest anime you have ever watched- The girl who leapt through time (its a movie tho)

15. anime you never get sick of watching- Sailor moon, Inuyasha, Hell girl

16. 10 best animes you have watched- Gekkan shoujo nozaki-kun , Slayers, panty and stocking with garterbelt, Love stage (as best yaoi), Daily lives of high school boys (that’s all i can think of for now)

17. biggest anime crush- atm it’s Hanayo from love live~

18.10 worst anime you have watched- Boku no pico. thats it, thats the worst.

19. favorite anime ships- Tsukiyama x Kaneki, Shizuo x Izaya,

20. least favorite anime ships- Hide x Kaneki (im sorry)

21. anime that made you cry, when- i cry for anime’s all the time, im a wimp when it comes to fictional characters

22. age you started watching anime/person who introduced you to it.- I was a weird kid (still am) at 2 years old, i couldn’t sleep so i was watching tv and sailor moon came on 

23. unpopular character you love- Greece, Queen serenity (SMs mum)

24. popular character you hate- is Kikyo popular? or rini from SM

25. anime you would recommend to someone who hates anime- Im not sure, i guess it depends on the kind of things they like

26. manga you have read all the was through- Legend

27. anime you plan to watch in the future- anything that someone suggests 

28. most upsetting moment in anime, why- all endings or in Blood+ where lets just say something absolutely terrible happens..

29. anime that deserves another season- Gekkan, Love stage, Skip beat

30. one anime conclusion you would change- Cowboy bebop, goddamn the ending is sad i want the main character to not die of course also spike and faye to get together

Thanks for asking~

Riassunto del giorno

Quando trascorro metà giornata coi miei genitori e metà giornata con le mie coinquiline la sensazione è sempre strana, perché oltre al piano temporale si sposta anche quello spaziale e ciò è abbastanza destabilizzante contando che passo da una regione all'altra, da un ambiente all'altro, da un contesto ad un altro. È semplicemente strano, penso sia una realtà comune ai pendolari, ai fuori sede, e probabilmente a tutti coloro la cui sensibilità supera la terza dimensione (che metafora del cazzo). Niente, oggi ho discusso con una persona con cui proprio non volevo discutere, ed è inutile dire che la cosa non mi scivola addosso, però è come se fosse stato un bene, quasi liberatorio. Ed ora è la calma dopo la tempesta, e adesso respiro.
Domani, o meglio, tra 8 ore ho un esame di anatomia e ho una paura allucinante, poi pranzo con una mia cara amica, passiamo qualche ora assieme e vado da Raffaele. La mia amica ha un regalo per me, ha detto che me lo ha preso da primark a Londra quindi vuole farsi amare. Ed io ho un regalo per lei e per Raffaele, il mio amore.
Ho mangiato un pezzo di cioccolato fondente due ore fa ed ora sono sveglia come un soldato svizzero, dannata caffeina!
Prima ho parlato un po’ su whatsapp con una mia amica, le nostre conversazioni oscillano tra un QI medio che in termodinamica sarebbe altamente esoergonico perché risulta essere davvero mooolto sotto lo zero, e tra un QI decisamente elevato in cui parliamo - lei soprattutto, perché si esprime davvero divinamente - di qualsiasi argomento un po’ più serio con dei toni davvero adeguati, adoro questa ragazza.
E niente, ho scritto al mio migliore amico (definiamolo così?! Caro amico, migliore amico. Che ne so, è praticamente l'unico amico maschio che mi è rimasto con cui possa fare conversazioni intelligenti oltre che ovviamente altre che abbassano il QI persino di chi ci sta attorno ad una distanza inferiore di 1 km). Ho scritto anche alla sua fidanzata un paio di cosine carine e ora me ne vado a letto sperando di riuscire a dormire. Wa, domani sarà una bella giornata, anatomia maledetta a parte. DIO spero di passarla

2

(via 8 luglio Forlì: contro fascismo e fogli di via - contropiano.org)

ANCORA FOGLI DI VIA AGLI ANTIFASCISTI?
ANCORA E ANCORA CONTRO OGNI FASCISMO!

- INVITIAMO TUTTE E TUTTI LE/GLI AMANTI DELLA LIBERTÀ E LE/GLI
ANTIFASCISTE/I AL PRESIDIO DI MERCOLEDÌ SERA 8 LUGLIO:

_ORE 21:00 RITROVO PIAZZA SAFFI (pensilina);

_ORE 21:30 PERFORMANCE ITINERANTE IN CENTRO

CONTRO LE INTIMIDAZIONI DELLA QUESTURA DI FORLÌ, PER LA LIBERTÀ DI
MOVIMENTO, CONTRO RIGURGITI FASCISTI E NUOVI RAZZISMI !

Ancora una volta siamo qui a dover scrivere di due amici, di due compagni, nella fattispecie di due anarchici che stanno subendo quella che è una delle più vigliacche pratiche di polizia: il famigerato “foglio di via”. Nato nell'800 e perfezionato durante la
dittatura fascista, il “rimpatrio con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno” è uno degli strumenti assurdi a cui, sempre più spesso, la  polizia fa ricorso contro i movimenti sociali (ma anche contro migranti, nuovi poveri, etc…). È una misura cosiddetta di
“prevenzione”, di natura amministrativa, con cui il Questore - a sua TOTALE discrezione
decide l'allontanamento di una persona da un territorio in cui non risiede. Tutto ciò in base ad un fantomatico quanto non ben specificato indice di “pericolosità sociale”.

Negli ultimi mesi, destinatari di questa misura sono stati una ragazza ed un ragazzo, vistisi recapitare il preavviso di “foglio di via” della durata di 3 anni: dal comune di Forlì la prima, addirittura dalla provincia di Forlì-Cesena il secondo.
Il loro crimine? Avere partecipato, nel febbraio scorso, ad una protesta in piazza contro una manifestazione di “Casa Pound”; gruppo di  estrema-destra i cui membri si dicono “fascisti del terzo millennio”, fomentando campagne d'odio contro gli immigrati e rendendosi protagonisti di aggressioni e persino episodi di morti. Neofascisti
dichiarati, e non graditi, che hanno aperto una loro sede a Forlì nel maggio 2014 (il circolo “Barbanera” di Via Donizetti).

Per quanto riguarda la compagna, questa è la seconda volta che subisce il provvedimento per mano della Questura di Forlì, che contro di lei sta dimostrando un vero e proprio accanimento. La prima volta, due anni fa, per proteste contro lo sgombero del Maceria Occupato e per una serie di cortei antifascisti (assieme a lei, allora, anche altri 3 compagni anarchici avevano avuto il “foglio di via” dal Comune di
Forlì, che doveva durare tre anni ma era poi stato ridotto per tutti ad uno dopo
iniziative e proteste da parte di compagni e solidali).

Per il Questore di Forlì, Salvatore Sanna, che ha firmato i fogli di via, non sono i fascisti il problema (ed infatti - lo abbiamo ben potuto vedere - questi possono continuare nelle piazze ad esibirsi in saluti romani e incitamenti razzisti). No, il vero pericolo per la
tranquillità pubblica, a 70 anni dalla “Liberazione” (e in un presente di nuovi
rigurgiti fascio-razzisti) sarebbero gli antifascisti! Ed infatti non è la prima volta, in questi anni, che la questura forlivese se la prende con l'antifascismo militante. Indice di un certo fastidio verso chi lo  pratica. Nell'interpretazione secondo cui è la pratica antifascista a creare “pericolosità sociale” è chiara la volontà di espellere dal
territorio con “divieto di ritorno” l'idea dell'antifascismo militante stesso! Un antifascismo non delegato agli organi istituzionali ma attuato in prima persona, come è giusto che sia per chiunque conservi ancora un briciolo di coscienza.
Ad oggi, della sessantina di antifascisti presenti a febbraio contro “Casa Pound”, i due compagni sono gli unici di cui abbiamo conoscenza ad essere sottoposti a questa misura repressiva. Non è da escludere, però, che questa possa venire applicata anche ad altri antifascisti per quella, come per altre occasioni di protesta contro le provocazioni
fasciste.
Una cosa è certa, gli anarchici come sempre sembrano essere i bersagli  privilegiati (in questi mesi si stanno celebrando, per altro, vari processi che vedono coinvolti altri compagni - uno in particolare è a carico di alcuni anarchici che si opposero due anni fa proprio ad un banchetto di Casapound; anche recentemente, mercoledì 10 maggio sera in  piazza Saffi a Forlì, vigili urbani e polizia sono interventuti in modo violento – anche mettendo le mani addosso - verso una decina di anarchici che stava denunciando pubblicamente il ricorso della questura ai fogli di via, rei di aver attaccato ad un muro con delle corde uno striscione, gravissima colpa per cui sono state minacciate nuove
denunce).

Ma una cosa deve essere detta e deve essere chiara: non importa di che idee politiche sono i colpiti dalla repressione di oggi, perchè domani questa potrebbe colpire altre persone. Quando colpiscono un compagno o una compagna, un o una antifascista, colpiscono tutti! Perchè la libertà è una e quando viene attaccata viene attaccata la libertà di tutti/e!
Dev'essere chiaro che, mentre ancora una volta si tenta di reprimere la pratica attiva e diretta dell'opposizione ad ogni fascismo (sia quello spicciolo dei pagliacci di “Casa Pound” che quello più ipocrita di chi governa le città con ordinanze antidegrado, continue espulsioni di migranti e sgomberi) sta ad ogni individuo che ha cuore la libertà, la giustizia sociale e l'antifascismo non voltarsi dall'altra parte ma, anzi, lottare contro la repressione e per un mondo più solidale, più giusto e più libero.

L'ANTIFASCISMO È SEMPRE LEGITTIMO!


Assemblea Antifascista Forlivese