oggiscienza

oggiscienza.wordpress.com
Dalla tazzina ai funghi

per preparare il caffè, l’acqua calda o il vapore ad alta temperatura passa attraverso i chicchi tostati e macinati, sterilizzandoli. I fondi del caffè, possono essere così direttamente inoculati di spore fungine senza ulteriore bisogno di sterilizzazione. Inoltre la caffeina spinge alcuni funghi a spuntare più rapidamente.

Io son (quasi) biologa, bevo fin troppi caffè e voglio riempirmi le tasche. Qualcuno mi ha appena dato l'idea.