odiosamente

Non me ne fotte un cazzo di nessuno.
Sono strafottente,molto.
Ma sono anche tanto fragile.
Sono una persona terribilmente emotiva.
Scoppio a piangere per cose impensabili.
Me la prendo per banalità,rido senza motivo,dico sempre stupidaggini.
Mi affeziono in un attimo. Vivo in costante stato d'ansia.
La cosa che non capisco,in tutto questo riciclo di emozioni,è come faccia a sentirmi sempre così odiosamente vuota.
Sono una persona terribilmente emotiva, scoppio a piangere per le cose più impensabili, me la prendo per le banalità, mi metto a ridere per le stupidaggini, mi affeziono per motivi assurdi e vivo in un costante stato di ansia. La cosa che non capisco, in tutto questo riciclo di emozioni, è come faccia a sentirmi sempre così odiosamente vuota.
—  Rea Daniels
Sono una persona terribilmente emotiva, scoppio a piangere per le cose più impensabili, me la prendo per le banalità, mi metto a ridere per le stupidaggini, mi affeziono per motivi assurdi e vivo in un costante stato di ansia. La cosa che non capisco, in tutto questo riciclo di emozioni, è come faccia a sentirmi sempre così odiosamente vuota!
—  Rea Daniels
Sono una persona terribilmente emotiva, scoppio a piangere per le cose più impensabili, me la prendo per le banalità, mi metto a ridere per le stupidaggini, mi affeziono per motivi assurdi e vivo in un costante stato d'ansia. La cosa che non capisco, in tutto questo riciclo di emozioni, è come faccia a sentirmi sempre così odiosamente vuota.
—  (Via hosbagliatotutto)