obscurus-lupa-presents

was playing around with design and accidentally ended up making fanart for @samcybercat’s soumako fic ‘Trail Mix,’ which i highly suggest :’>

anonymous asked:

hi! your story seems very intriguing, so could you give a summary of what has happened so far? thanks if you can

OH wow no one’s ever asked me to do this before UMM lmao let’s see…so um there’s my 3 bbys, rooney, gianni and santi…they’re bffs and gianni and santi met in boarding school. gianni and rooney (girooni lmao) met in gianni’s hometown in italy. umm i’m continuing this under the cut because it’s A Lot

Keep reading

Things I got for my birthday...

A cold.

9

To Mod K and Mod J, @imaginaryboyfriendsans

You give your time for us answering asks cheering us up when we’re down and make our day even better. You treat us with kindness and love. So, I think it’s just fair to give you back the love tenfold!! XD


I don’t know if you are going to see this, but I made this for you. It took me longer than I thought, but I’m pretty satisfied with how it turned out :)

You can take your time when answering asks or drawing response. You don’t need to overwork yourselves, please do get some rest and take care of your health. Once again, Thank You and I hope you like this little present ^o^


P.S. This is why I asked what’s your favorite color >_<

10

Some shots from our Grand opening! Thank you so much for all that attended, I was not quite expecting that big of a turn out! But we got more table set up. XD

I would be tagging tons of people, since I saw so many of you. But feel free to reblog and tag if you please. I hope everyone had a wonderful time! Please look forward to more Wandering Tonberry presents! Next one will be…Tonberry Tall Tales! (More details to come on that soon!)

Nelle scuole si dovrebbe insegnare la vita

Si dovrebbe insegnare l'accettazione dei propri limiti, e non la competizione sfrenata ed insulsa, non la “votofilia”!
Si dovrebbe insegnare la passione per la materia, piuttosto che la materia stessa!
Si dovrebbe insegnare che la matematica è insita nei nostri processi mentali, indipendentemente dal fatto che vada studiata a forza: il nostro cervello funziona matematicamente, c'è poco da fare…
Si dovrebbe insegnare che il latino serve a capire l'etimologia delle parole, indipendentemente dal fatto che uno sappia tradurre una versione intera senza capirci un cazzo a livello semantico!
Si dovrebbe insegnare che lo studio non è tutto nella vita, che i voti non contano praticamente nulla se non in funzione di rinforzo egocentrato; non siamo numeri, non siamo macchine, siamo solo quel che siamo, umani!
Si dovrebbe insegnare che avere paura di quello che non si conosce è inutile, oltre che pericolosamente dannoso per la nostra salute mentale; così come lo è l'aver paura di ciò che potrebbe succedere se le cose prendessero una certa piega: i piani a lungo termine non servono a niente, sono solo vermi, tarli che penetrano nei nostri cervelli fino a sfondarli di paranoie!
Bisognerebbe infatti insegnare a vivere bene, cioè a vivere momento per momento, senza programmare: la vita non è un telefilm, non c'è una scaletta prefissata.
Tutto quel che abbiamo è una storia, una storia ancora da costruire: la nostra storia!
Noi siamo i soli protagonisti della nostra vita!
E allora viviamola, accettiamola così com'è!
Anche se a scuola nessuno te lo insegna, bisogna imparare la vita!