nontornerai

Ci torneremo in quel posto, in tutti quei posti che ci ricordano persone che ci hanno scosso il cuore. Arriveremo, una sensazione di vuoto prenderà tutto lo stomaco e le gambe cominceranno a tremare, gli occhi saranno fermi quasi incantati ad analizzare ogni minima cosa, dalle sedie, dal terrazzo, dal panorama e dai posti in cui eri con quella persona. Anche se ora non ci si pensa più, non si ama più o non la si sente più, se ci ha fatto provare emozioni queste sensazioni ritorneranno vive e riusciremo a ricordare tutto di quel tempo. Si, perché non è la persona in se che ci manca ma il ricordo che ci porta.

“Oggi c’era lui fuori la mia scuola,di nuovo. L’ultima volta che ci vedemmo litigammo. Non facevamo altro che urlare l’uno contro l’altro,io iniziai addirittura ad odiarlo. Ma non sarà mai completamente odio. Come puoi amare una persona e il giorno dopo odiarla? Non puoi. In questo periodo non ci guardiamo neanche più in faccia. Ebbene si,mi ero promessa di non innamorarmi di nuovo e di andare avanti. Erano già dieci giorni che non ci vedevamo. Mentre parlavo con la mia migliore amica da lontano intravedi quei suoi bellissimi capelli,era girato di spalle. Mi resi conto di avere ancora occhi solo per lui quando iniziai ad avere un vuoto nello stomaco,come se mi mancasse qualcosa ed ero vicino alla felicità. Cazzo. Per uscire da scuola dovevo prendere per forza quella strada,non c’erano alternative. Mi feci forza e gli passai davanti,senza nemmeno guardarlo negli occhi. Ero ancora arrabbiata per tutto quello che ci dicemmo precedentemente. Non ero abituata a passargli davanti e non girarmi nemmeno a fargli un cenno con la mano,non potevo stare nemmeno tre giorni senza vederlo e parlargli. Ma chi ti vuole veramente col cazzo che ti lascia andare e forse c’era un motivo per il quale mi ha abbandonata.”

_(mibastauntuoabbraccio)

Bho..

Anche oggi ti sto pensando.. Penso a quando stavamo ancora insieme,a quando mi tranquillizzavi quando stavo male,quando ero preoccupata. C'eri sempre,facevamo gli scemi sempre,quando ti prendevo in giro.
Sai mi mancano anche le nostre mille litigate,le litigate forti,ma che poi si risolvevano perché non sapevamo stare senza. Mi manchi e anche se dico che non ti penso più,che sto andando avanti,ci penso sempre a cosa eravamo,ci penso sempre a quante cose abbiamo superato e mi fa strano pensare che questa volta è davvero finita,senza virgole,senza puntini,ma con un punto e quel punto fa male,perché non c'è neanche una speranza.
L'altra sera mi mancavi tanto e ti ho scritto,sapevo che non mi avresti risposto,ma ho tentato lo stesso.. Forse un pochettino ci speravo,ma non mi sono illusa infatti non ci ho dato molto peso come facevo sempre.
Non ti sentirò mai più,già lo so,ma “tutti tornano dove sono stati bene” vedremo se sto detto è vero. Se non torni dopo 6 anni vuol dire che non ci tenevi a me,o forse dopo tutti gli sbagli hai visto che avevo ragione a dirti che senza di me si sta meglio.
Sto scrivendo qua e non so manco il perché dato che non leggerai mai queste cose.
Forse semplicemente per sfogarmi perché non ne parlo con nessuno,tutti sanno che ti ho dimenticato,o almeno che sto andando avanti e mi sto abituando alla tua assenza.
Si è vero mi sto abituando alla tua assenza,ma non ti dimenticherò mai e a volte,proprio come ora mi mancherai sempre,perché io con te ero tutto e ora che non ci sei non sono più la Giada che conosci,ora sono fredda,egoista,forse antipatica. Un'alta Giada,ma è solo un periodo,quando passerà tornerà la vera Giada,o almeno spero.

Torna per dirmi addio. 
Per spiegarmi perché te ne sei andato. Per ricordarmi che non è stata solo colpa mia.
Per prenderti un po’ di quella colpa e farla tua.
Torna per ricordarmi che non tornerai.
E per lasciarmi libera, finalmente.
—  Maiprimaveranellemieossaa
Le manchi, guardala. Le manchi nonostante tutto, nonostante le brutte parole, le tue paranoie. La tua presenza era essenziale, quasi come la droga. Non puoi subito fermarti. Non puoi abbandonarla.
Ha il cuore lacerato, quasi distrutto. I suoi occhi, sono gonfi,rossi.. Si sta distruggendo ragazzo, si sta distruggendo per te e tu neanche te ne accorgi. Odora di un misto di fumo e alcool.. salvala, lei avrebbe voluto salvarsi con te. Eri tu la via d'uscita. Un sogno confuso quasi impossibile, consapevole che nulla dura per sempre. Riprenditela, lotta per lei, lotta per qualcuno che avvrebbe perso per avere te, per qualcuno che nonostante il dolore rimane.
—  stessaorastessosogno