ne vali la pena

Non lo so, non lo so più.
Non so più cosa fare. Se andarmene o restare. Se provarci o arrendermi. Ma non sono una che si arrende senza aver provato, ma sono una che si allontana sempre dalle cose o persone che la fanno stare male.
È questo il problema con te. Ti amo così tanto che mi fai stare bene, molto bene. Ma riesci anche a farmi stare male, davvero tanto male. Anche per una minima cosa.
Sono una che ha sempre controllato le sue emozioni e ciò che sentiva, ma quando si tratta di te, mi è difficile riuscirci. Ed è anche questo che mi terrorizza.
Ho sofferto troppe volte e ho paura che risucceda ancora. Non so come comportarmi con te, vorrei lasciar perdere per non soffrire, ma io sento che tu ne vali tutto il dolore. Sono confusa.
Ti amo e ti odio. Mi fai stare bene e mi fai soffrire. Mi fai sorridere e mi fai piangere.
Sì, ho paura. Ma tutto questo, ne varrà la pena?
—  la ragazza incompresa
Mi tremano ancora le gambe prima di vederti, spero con tutta l'anima di essere abbastanza carina, abbastanza gentile, abbastanza simpatica, prego perché ti possa piacere ancora, ogni volta. La mattina quando mi sveglio vorrei che tu mi avessi sognata, vorrei essere nei tuoi pensieri anche quando la mente smette di pensare, sono a scuola e ti immagino stretto nel tuo banco con la noia negli occhi e vorrei venirti a prendere per portarti lontano, in un posto dove ci sia solo felicità. Vorrei che identificassi la felicità con me, con il mio modo sgraziato di ridere, con quella mia “R” che proprio non viene, con i miei capelli sempre in disordine e gli occhioni blu, vorrei che parlassi di me ai tuoi amici e vorrei che parlassi di me agli estranei che vedi sul treno, vorrei sentire le orecchie fischiare da quanto racconti di me. 
Ho paura, mi fa paura amarti così tanto, mi fa paura non avere più il controllo delle emozioni, mi fa paura dipendere da un'altra persona, cosa che avevo sempre cercato di evitare. Mi piace amarti, però, mi fa sentire finalmente utile, anche se fa paura, anche se mi tremano le gambe e singhiozzo nel letto da quanto mi manchi, ne vale la pena. 
Ne vali la pena.
Chissà quanto deve essere bello amare qualcuno ed essere ricambiati.
Chissà quanto è bello poter dare a quella persona tutto l'amore che si sta tenendo dentro da una vita, renderla felice, poterla baciare, abbracciare, toccare o fare l'amore con lei, quando vuoi…
—  la ragazza incompresa

Sai di mare, di quelle giornate
umide e appiccicose, di baci
asciutti sulla sabbia, di gelato ad Agosto. Sai delle cose per cui vale
la pena vivere un altro giorno questa vita.

E quando un giorno mi sveglierò al mattino con te al mio fianco, mi renderò conto che ne è valsa la pena…
Sì, ne è valsa la pena essere distanti, dover aspettare mesi per vederci, piangere, sentirmi vuota, persa, a metà. In cambio dell'amore ne vale sempre la pena, ma quando quell'amore sei tu…beh, ne vale la pena al doppio.
—  frammenti–di–cuore