nave

-Se la vostra vita fosse un film, che film sarebbe, ragazzi?
-La mia sarebbe Titanic, prof.
-Perché proprio Titanic, Giovanni?
-Perché la mia vita affonda. E le persone che dentro si erano prese una sistemazione, se ne vanno. Una ad una. Lasciandomi ricordi felici. E lo sa come sono i ricordi felici prof. Ti distruggono. Dentro.
Ma io non mollo. Io aspetto. Aspetto una nave che venga a soccorrermi. Aspetto due occhioni e un paio di braccia che mi stringano forte, pronte a restare e a far cambiare rotta al capitano.
—  bubbbu