nós

La notte sei più triste di altri giorni. Capita di svegliarti di soprassalto e sai benissimo perché, che non riesci a riprendere sonno, che non è il caldo. Che vorresti chiamare qualcuno ma sai che non puoi. Ti ripeti che va bene così. Ti ripeti che è finita sì, com'è finita anche altre volte. Ti ripeti che forse può ricominciare, o comunque hai la consapevolezza che “tanto non mi dimenticherai mai.” 
Ed è vero? Sì, no, magari. Ma non dimenticare è una promessa che fa chi non ha più voglia di restare. E a che serve mancarsi se poi non ci si prende per mano per salvarlo un amore, per dirsi che si è provato a starci senza ma era meglio stare insieme?
Io ti vorrei chiamare,
Ti vorrei mancare, 
ma comunque è notte fonda.
Ti ho sognato,
enon era un incubo. 
Eri qui con me, 
ma non è reale. 
“Tanto mi penserai” anche tu, ma non me lo dirai, e allora non servirà, pure se ti sento, pure se vorrei, se ti sogno, se ti accarezzassi. Se non ti pensassi più, ti mancherei?

I could still remember the day we met. We were strangers. We were kids. We were free and we think nothing but ourselves. I could still remember your smile, your laugh, a kind of happiness I don’t want to end. We hold each other’s hand while dozing off the sunset, watching the stars shine at night. We grew together, but drifted apart as teenagers both with a broken heart. I hate when you stare at me differently, but I hate it more when you stare at someone else’s eye. It takes time for me to realize, how much I need you. That I already fell for you. But now, all I can do is cherish, here in my heart, our childhood memories.
—  childhood blues // Jin

me when any of the canon pc ships in cr are onscreen doin their thing makin sex jokes and the like:

me when there’s quality gen content with zero romance involved at all between the pcs:

youtube

here’s the vid like culd u imagine this happening 2 u w ur fav