mutas

Ele não é perfeito. Você também não, e vocês dois nunca serão perfeitos. Mas se ele consegue te fazer sorrir pelo menos uma vez, porque você pensa duas vezes, e se ele admitir que é humano e erra, segure-se a ele e dê o seu melhor. Ele não vai te recitar uma poesia, ele não vai pensar em você o tempo todo, mais qele vai te dar uma parte dele que sabe que só você pode quebrar. Não o machuque, não o mude, não espere por mais do que ele pode te dar. Não o analise. Sorria quando ele te fizer feliz, grite quando ele te deixar nervosa, e sinta muta saudade quando ele não estiver por perto. Ame muito enquanto tiver amor para dar. Porque caras perfeitos não existem, mas sempre vai existir alguém perfeito pra você.
—  Bob Marley.
Forse le avrebbe fatto piacere confidarsi con qualcuno su tutte queste cose. Ma come esprimere quell'inafferrabile malessere che muta d'aspetto come le nuvole, che turbina come il vento? Le mancavano le parole, e l'occasione, e l'ardire.
—  Gustave Flaubert, Madame Bovary
Non ho paura di abituarmi a te, al contrario, sono terrorizzata dall'effetto che quotidianamente mi fai. Ho paura che il mio cuore non regga più la media di quattordici sorrisi fatali nell'arco di una giornata, la mia mente rischia un crollo emotivo da un momento all'altro: da quando sei entrato nella mia vita essa non mi da pace, mi tortura con le motivazioni per cui non avresti mai dovuto scegliere me e per infliggermi ancor più dolore, mi proietta innumerevoli modi per cui dovresti o vorresti troncare la nostra relazione. Che ce ne stanno tanti, troppi. Ho paura che i tuoi occhi non mi trovino bella come tu dici, che le labbra a contatto con le mie non ti diano l'equivalente scossa che percepisco io, che le tue mani non mi trovino morbida e il tuo corpo abbastanza snodabile. Ho paura che svegliandomi non ti possa trovare più al mio fianco. Te ne andresti alla stessa maniera in cui sei entrato nella mia vita, in punta di piedi o creando il caos più totale? Non riesco a decidermi, ma la mia mente mi proietta un silenzioso dolore, una muta agonia dalla quale non uscirei neanche pagando venti psicoterapeuti. Ho paura che, una volta abbandonato il disastro che sono, capirai che il tempo trascorso al mio fianco, quel tempo che ti sembrava tanto prezioso in realtà non fosse altro che tempo sprecato. Ho paura che guardandomi da fuori capirai quanto poco valgo in confronto alle altre ragazze. Infondo che ho di tanto speciale? Non ho un fisico mozzafiato e tantomeno quell'aria da ragazza indimenticabile, non lascio scie di profumo e non lancio sguardi seducenti. Non ho nulla di buono, di sistematico fuorché la mente, di pensieri ne sono piena tanto da farti galleggiare in un mare di parole, ma ahimè tu non sai nuotare e non hai la voglia di leggere stupide connotazioni di amore. Non ho niente di particolare ma sto attenta ai particolari, ti basta per restare? Quando sei arrabbiato invece di esplodere immediatamente come me, la bomba a mano, ti chiudi in un silenzio mortale che rompi dopo una ventina di minuti con armate parole. Quando sei felice ti brillano gli occhi e le tue labbra si increspano in un sorriso bambinesco, prima sollevi l'angolo sinistro della bocca e successivamente tutto il resto. Quando sei nervoso ti stringi le mani incastrandole come se volessi creare da un momento all'altro una voragine in cui scomparire o che, quantomeno possa far scomparire gli altri. Hai le mani sempre fredde, anche in estate, le dita lunghe da pianista e le violacee vene in evidenza. Quando urli la vena del collo si ingrossa dandoti un colorito paonazzo e quando vuoi baciarmi mi stringi sempre a te coprendomi il volto con le mani.
Ho amore da vendere, ma sai quel detto ? “Qualità, non quantità .” Io ne ho a dismisura ma il mio essere è ammaccato, livido, pestato. C'è chi dice che i frutti macchiati siano i più succosi, i più maturi ma io ho sempre evitato alimenti dal colorito poco invitante! Che stupida, dici che abbia fatto del razzismo sulla frutta?
Non ti terrò in catene pur essendo incatenata dal tuo sguardo. Non ordinerò ne pretenderò mai nulla, ma una semplice richiesta ho da farti. Resti con me? Magari solo un'ora, magari solo un giorno, una settimana o magari, una vita intera.
—  Perlabionda

“we should invite him.”

vilde turns, following sana’s line of sight, right to where even is sitting. 

sana hasn’t spoken to even in so, so long. not since everything went down with elias and the boys. it wasn’t really a conscious decision on sana’s part, but even deleted all his social media and she didn’t have his phone number and, well, she really only spoke to him when he was with elias anyway.

but since he stopped talking to the boys, sana’s heard things. she knows even didn’t graduate. she knows he’s been diagnosed with bipolar disorder. and now he’s here, at nissen. and he looks relaxed and smiley and chatty, but sana hasn’t noticed him making that many friends yet. he doesn’t have a group he hangs out with much. he talks to lots of different people, sure, but he doesn’t seem to have any friends. he just seems a little…lonelier, than he was when he had elias and the others.

him?” vilde asks, voice high. “do you think he’d be interested?”

sana takes her eyes off even and shrugs casually. “there’s only one way to find out.”

and then they’re in front of even, and even pulls his attention away from the person he was talking to and sana sees, can almost feel, her presence hit him like a smack to the face. because suddenly he looks nervous. he’s smiling politely, but his eyes betray him. he just looks scared. like she’s going to tell him she hates him for what happened at bakka. 

“hi,” vilde says brightly. “we were just wondering if you wanted to join our theatre group!”

even’s eyes flit from sana to vilde, but stay on vilde for the time being. “theatre group?” he repeats, voice quiet and just that little bit defensive.

“yeah, it’s called kosegruppa, it–” vilde begins, but sana interrupts her. 

“it’s about spreading love,” sana says, as gently as she can, making sure she looks even in the eyes when she says it. she can feel vilde looking at her in shock, because this is the most she’s talked about kosegruppa to anyone.  “love. love and good intentions and positive vibes.”

even swallows, nodding, and there. there. sana can see some of the fear leaving his face. “you want me to join?” he asks tentatively.

and sana just nods, as confidently as she can, and gives him a warm smile.

she wants to tell him a million things. she wants to say it’s okay. i don’t hate you. elias doesn’t hate you. mikael and adam and muta and yousef don’t hate you. they just miss you. they love you. my mum asks about you all the time. sometimes, i think she misses you most of all. she’ll accidentally lay an extra place at the table for you when the boys are over. our door is still and will remain open for you.

but she can’t say any of that. instead, she just says, “of course. i’d love for you to join.”

and, well, the smile even gives her is enough for now.

Amore non è amore 
se muta quando scopre un mutamento
o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta
e non vacilla mai.
Amore non muta in poche ore o settimane
ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio.
Se questo è errore e mi sarà provato 
io non ho mai scritto,
e nessuno ha mai amato.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)

please do yourself a favor and watch The Cat Returns:

  • the premise is a school girl accidentally gets promised to the prince of a magical cat kingdom, so she has prevent herself from getting married to a cat
  • lots of cats walking on two legs with hilarious walk cycles

Originally posted by susuwatori

-tuxedo / secret service cats and camoflauge army cats

Originally posted by slavetohissmile

-”Go FRY YOURSELF you big chicken!”

-”the king of the cat kingdom, the cat king!” “hey babe”

- “accept these crackers as a symbol of my love”

-Baron

Originally posted by studioghifli

-also every muta line

Originally posted by ifellfordisney

that is all

優他動漫 | promotion illust / Vocaloid MUTA YanXi(嫣汐) | 다섯 가지 마법 / 5つの魔法 / There are five Magic

1607 / Photoshop CC / 3508x4962