murati

3

The Trimūrti (English: ‘three forms’; Sanskrit: त्रिमूर्तिः trimūrti), Tri Murati or Trimurati, is a concept in Hinduism "in which the cosmic functions of creation, maintenance, and destruction are personified by the forms of Brahma the creator,Vishnu the maintainer or preserver and Shiva the destroyer or transformer.“

Monteriggioni (Siena) da Galliano Castore Passerini
Tramite Flickr:
Monteriggioni in primavera ricca di papaveri Photo by Galliano Passerini © Monteriggioni è senza dubbio uno dei più classici e noti borghi murati italiani. Fin dal medioevo la sua fama era tale che anche Dante fa cenno alla sua ‘cerchia tonda’ nella Divina Commedia (Inferno canto XXXI vv. 40-41). Le mura, pressoché intatte, coprono una lunghezza di 570 metri e sono intervallate da 14 torri e due porte. La Porta Franca (verso Siena) sorge alla base di un torrione mentre quella di S.Giovanni (verso Firenze) si apre nelle mura ed è difesa da una delle torri del perimetro fortificato. Il borgo fu costruito dai Senesi negli anni 1213-1219 su una collinetta a dominio e sorveglianza della via Cassia/Francigena. La sua posizione ideale consentiva di controllare le valli dell'Elsa e dello Staggia in direzione di Firenze, storica rivale di Siena, che in quel periodo stava espandendo a vista d'occhio il suo territorio.