moonlight a study at millbank

Turner , Moonlight, a Study at Millbank (1797)


I SEGRETI DELLA TUA BOCCA


Quanti segreti racchiude la tua bocca,

quanti?

Certo quelli delle maree e dell’onda,

la nona è la più bella sempre.

Sembra un riversarsi di diamanti

sulla sponda

sembra una farfalla posata

sul verde

sembra una folata di vento

che disperde

il pensiero troppo instabile,

sembra una pietra color

acquamarina,

sembra il mio bacio che sulla tua mano

arriva,

sembra l’attimo tra la notte e il giorno,

sembra l’abbraccio al mio ritorno,

sembra la dolcezza di una sera

noi due soli,

sembra quando da lontano osservi

i chiarori

di un temporale sulla montagna,

sembra una geometria infinita

sulla lavagna

nera come le tue ciglia,

sembra una sfumatura

vermiglia

su una guancia accaldata,

sembra l’apice d’ogni cosa

creata,

sembra una giornata

in riva ad un lago,

sembra uno scrigno segreto

per celare segreti,

sembra un volo nel sonno

il riposare tra i canneti,

sembra quando il sole

filtra nel bosco,

sembra una bocca di leone

che una goccia di pioggia

ha gelosamente nascosto.