molla

Prayer request 12/4/16

My sister is in labor! She went to the hospital because she was having contractions, and while she was there, her water broke! Please pray for her that she has a safe and smooth delivery, and for the safety of her baby! 

SO EXCITED OH MY GOSH I WILL PROBABLY GET TO SEE PICTURES OF MY NEPHEW TOMORROW!!!

St. Gianna Beretta Molla, St. Gerard, Guardian angels, Mary our Mother, please pray for them!

Thank you so much, God bless!!

Clare

Dedicata… a ME

GUERRA

Quelli non erano occhi. No.
Erano un diario.
Di quelli con la chiave che nascondi sotto al cuscino.
Ci potevi leggere tutto.
Erano il racconto di chi è sopravvissuto.
Ancora e ancora.
Di chi ha sofferto e gioito.
C'erano segni di battaglie
qualche volta vinte, il più delle volte perse.
C'erano segnate tutte le cadute
e tutte le volte che si era rimessa in piedi.
A guardarli bene
ci vedevi anche l'ombra di un barattolo di colla,
quella sempre a portata di mano per ogni volta
che era stato necessario rimettere insieme qualche pezzo.
Fragili e stanchi.
Li vedevi fragili e stanchi a volte.
E dolci.
Di quella dolcezza che resta indomita nonostante il disincanto.
Quella che non molla, che non molla mai.
Quella che cerca sempre e comunque il buono e il bello
anche se a volte deve scavare a mani nude.
No. Quelli non erano occhi.
Erano manoscritti antichi.
Erano anima. Erano pelle.
Erano chimere.
Erano viaggi. Viaggi infiniti.
Viaggi del cuore.

©Elisabetta Barbara De Sanctis da Anima e Carne Ed. Eroscultura

Amazon https://goo.gl/NG9dby
Kobobooks https://goo.gl/B1VUD6
iBooks https://goo.gl/yZ9ukI

5

“A tenersi tutto dentro si scoppia”

Ecco qua,5 mesi dopo che trovo il coraggio.

Voglio stare con te.
Ma non stare con te quando capita, quelle volte che ci vediamo, io voglio stare con te sempre.
Voglio viverti ogni giorno come se fosse l'ultimo, come se non ci fosse un domani.
—  |weareslavesoflove-580km|
Non mi importa se domani finirà tutto,
Non mi importa la distanza che ci separa,
Non mi importa stare male perché tu non sei qui con me fisicamente,
Non mi importa come tutto questo andrà,
Ma mi importa che tu rimanga con me anche per tutta la vita.
Okey?

“Gerçekten yaşamak için önce bir kaç kez ölmelisiniz, bunun başka yolu yok..”

Charles Bukowski

Görsel :  An Iranian women debating a Mullah during a protest on Women’s day 1979 in Tehran

Thousands of Iranian women in Tehran and other cities marched in the streets on the women’s day, protesting against the law that made the hijab compulsory after the Iranian revolution of 1979

Sapete cosa mi fa schifo?
L'illusione. Ti strappa il cuore a morsi e ti sputa in faccia tutto il sangue. 
Ti fa credere, fa accendere la speranza che aumenta sempre di più. Ma poi, ecco la fregatura. E’ come una di quelle scatole dalla quale esce fuori un pugno appena la apri, avete presente? Ecco, l'illusione è esattamente così. Ti trovi un pacchetto incartato e carino sicuro di trovarci dentro un bel regalo, ti avvicini, lo apri e non hai nemmeno una manciata di secondi per pensare, che subito ti arriva un forte pugno a molla in faccia. Ma talmente forte che vieni sbalzato via come se fossi una fogliolina morta. Ecco cosa ci frega sempre. Perché altre volte è solo un lupo che ti morde lo stomaco e ti trascina nella sua tana guardandoti soffrire lentamente per poi sbranarti vivo.
—  Evvafanculo.