polveredistelleinunbuconero  asked:

Pensi che nella società di oggi siamo diventati più liberi oppure soltanto più facili da manovrare?

Siamo diventati più liberi per alcune situazioni,e più facili da manovrare per altre.
40 anni fa col cavolo che andavi alle feste, uscivi tardi la sera e andavi a fare shopping. 40 anni fa mia madre si svegliava alle 4 e mezza e andava a lavorare in campagna, e alle 8 prendeva lo scuolabus per andare a scuola.
La libertà 40 anni fa era manovrata dai genitori, ma una volta eseguiti tutti i doveri, ti potevi concedere la libertà vera e propria, quella fatta di piccole cose, dove scalare una montagna, rifugiarsi in posti proibiti, andare a giocare e fare tante cazzate e sbagli molte volte,per poi tornare a casa tardi, stanca e con tua madre che ti aspetta alla porta con un cucchiaio di legno, ma felice. Oggi la libertà si conquista con la prima sigaretta o con la prima volta, o meglio, si crede di conquistarla così.
In realtà quella è tutta manipolazione della nostra mente e del nostro corpo, che vuole essere sempre all'altezza della moda, delle tendenze, che vuole mandare avanti la società con lo stesso pensiero di ognuno che ne faccia parte. Sono stanca di vedere persone con le stesse ed identiche scarpe,con la sigaretta in bocca perché fa figo, con un “hai preso 8, secchiona vaffanculo, anzi passami i compiti che hai fatto ieri pomeriggio spacciandoti il culo fino alla sera, che io ieri ero alla disco a bere fino alle tre di notte”. La libertà non è fatta di alcol o di sigarette.
Si è liberi quando ci si stacca dalla mentalità fissa della società per trovare una propria strada, quando si ha il coraggio di dire la propria, andando anche contro a tutti, quando ti fermi a parlare con quello sconosciuto che sta piangendo e che tutti prendono il giro, quando hai il coraggio di amare anche chi ti mette il bastone tra le ruote ogni giornilo e chi ti mette i piedi in testa perché sei troppo buona. Si ha quando scali la montagna più alta del paese dei tuoi nonni, alzi le braccia al cielo e sei fiera di ciò che sei,nelle tue fragilità, nelle tue paure e nelle tue sfumature. 🎨