mi piacciono i colori

anonymous asked:

Ti piace il manierismo come idea e come resa visiva?

Hai mai visto La Ricotta di Pasolini? Ci sono degli spezzoni bellissimi su youtube dei suoi tableaux vivants manieristi nella pellicola, davvero superlativi.

Comunque sì, mi piace moltissimo leggere il manierismo nell'ottica della crisi spirituale, del “dopo la triade solare non può che esserci questo” e questo in realtà a me piace più di quanto mi piaccia Raffaello. Mi piacciono i colori, le forme, il pathos, senza essere esagerati eccessivi carichi come nel barocco. Spero per te sia altrettanto!

Mi piace il caffè appena fatto, che inonda tutta la casa di aroma mattutino. Mi piacciono i cognomi corti, che ricordi sempre.
Mi piace quando promette qualcosa che non manterrà.
Mi piace quando suonano alla porta e vedo qualcuno di inaspettato.
Mi piacciono le repliche estive.
Mi piacciono i colori tenui, le parole deboli, gli amori tiepidi.
Mi piace chi si sposa in bianco e chi non si sposa affatto.
Mi piace chi si getta in avventure che non finiranno mai.
E mi piace pensare che diventerò qualcosa di diverso, da cio’ che s'aspettano tutti gli altri.
—  Valentina Giaquinta.

Mi piacciono i poeti che descrivono quello che hanno dentro ai loro silenzi
alle loro nostalgie
paure
perplessità
debolezze
felicità
dolori.
Mi piacciono i poeti che raccontano le emozioni
che uno stato d'animo me lo facciano vedere con delle immagini
con un racconto a colori.
Mi piacciono i poeti che quando li leggo se gli sono venute le lacrime
mi tocco gli occhi
se gli batte il cuore
passo le mie mani sul mio
che se prendono una donna fra le braccia
sento di prenderla anch'io.

Ginanni Umberto.