meora

verde

forza amore si può arrivare in fondo anche stanotte
ancora qualche ora ed è come se non fossimo mai passati da qui
e cosa c'è e cosa c'è cosa c'è
di peggio che trovarsi nel proprio naufragio

spiega al mio cuore come fare a lasciarsi affondare
che cada tutto e noi con lui
e cosa c'è e cosa c'è cosa c'è
cosa succede appena si cade

ti chiedo di essere più paziente
ti chiedo di essere più vicina
ti chiedo di essere più mio
ti chiedo di essere solo più qui
al mattino davvero assieme
domani sarà molto meglio
ho già in mano tutto quanto
per lasciare questa solitudine

forza amore adesso che tutto è crollato
e non rimane nulla in cui sperare
e cosa c'è e cosa c'è cosa c'è
cosa succede quando non ci siamo

ti volevo solo più paziente
ti volevo solo più vicina
ti volevo solo più mio
ti volevo solo più qui
cosa c'è adesso senza noi
cosa c'è adesso di me
ora che tutto è distrutto
e nel mare non so più nuotare

chi ti chiamerà ancora amore
chi ascolterà ancora la tua voce
chi si lascerà cadere ancora

anonymous asked:

Non riesco a trovare il testo di blue sky, mi potresti aiutare ♥

Posso spegnere la luce, posso chiudere gli occhi,
ma in testa ho te, ogni minuto dieci rintocchi,
mantide, mi mandi giù come Atlantide,
prendi il mio cuore in mano e ci giochi,
uno sguardo tuo è come un destro di Rocky,
tutto questo e nemmeno mi tocchi?
Che è l’amore stesso che ci spara in petto,
il corpo oltre il parapetto,
sarebbe che ti regalo la mia vita, per me non è solo andare a letto.
Lui per convincerti che ti avrà detto?
È la settima, mi chiedo se farà effetto!
Empatia pura,
non esiste un modo con cui assicuro, la pistola carica senza la sicura,
a cento all’ora contro il muro senza la cintura.
Dalla prima volta che ti ho messa davanti a tutto perché volevo farti stare sicura,
adesso che mi sembra di ingoiare tintura,
e c’ho il cuore che mi vaga per le case di cura!
Ahh!

Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Ora sono ubriaco e sono le tre, ti chiamo perché
Tu sai che sei la mia Blue Sky (stanotte sto con lei ma)
Tu sai che sei la mia Blue Sky

Sai che non lo capisco,
Da quant’è che ti conosco io non lo so più, me ne accorgo da come ti fisso,
che non mi bastano droghe per tirarmi su, non mi bastano donne di pizzo per non buttarmi giù nel precipizio.
Volano gli anni e gli insulti, ogni volta pensiamo che è la fine ed invece è l’inizio, tutte le troie una specie di vizio,
ci perdi il gusto non calcoli il rischio,
sono placebo piacere fittizio,
voglio che se ne va quando finisco.
Non ce la faccio a seguire il copione né quello che dice il dottore,
se voglio te non va bene un doppione perché voglio l’oro e non voglio l’ottone.
Fuori due gradi,
dentro la vasca noi due infatuati,
fatti di weed, tatuati,
gli ultimi due baluardi, fanculo gli altri, non ci hanno mai svalutati.
Tu che sei come ti ho sempre sognata,
a volte penso che ti ho disegnata, questo è il ricordo di qualche serata ubriaca, ora ti chiamo perché…


Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Potevi avere chiunque, ma tu hai scelto me
Ora sono ubriaco e sono le tre, ti chiamo perché
Tu sai che sei la mia Blue Sky (stanotte sto con lei ma)
Tu sai che sei la mia Blue Sky