ment-to-me

Aun siento tu perfume

Aun siento tu perfume invadiendo mi piel. Te extraño y no lo admito. No quiero hacerlo. A otro corazón miras ahora. Y no supe aprovechar cuando al mío era el que observabas. Todos los días viéndote. Se me pasan mil emociones y momentos por la mente. Sabiendo que ya no me quieres sigo pensándote. Es un grave error imaginarnos de nuevo juntos. Eso nunca va a volver a pasar. Te extraño. Fuiste mi primer amor.

#CuentameTusHistorias.

Ogni tanto mi fermo a immaginarti mentre mi pensi. Credo che succeda spesso. Credo che alcune volte sia proprio inevitabile e che questo ti dia immensamente fastidio. Ti immagino ovunque, con i tuoi amici, in un locale, magari anche con un'altra. Ti immagino con lo sguardo che cerca il vuoto, la mente che cerca me, e tutto il resto intorno a te che non esiste. Poi ti immagino spiacevolmente sorpreso, che scuoti la testa, chiedi scusa a chi avevi vicino e prosegui quello che stavi facendo prima. E gli altri non capiscono. Ma invece tu, nel tuo cuore, lo sai.

Soy de esas personas a las que todo le sale mal, no importa qué tanto intente. Nunca consigo lo que quiero, nunca logro nada.
Lei sorrideva, rideva forte, eppure si sarebbe buttata volentieri nel vuoto.
—  sonecka @wordsofablackshadow