medioevo che passione

Wafertubo per Santa Maria Maggiore.

C’era quel poveretto di papa Sisto III che non sapeva che inventarsi per avvicinare i ricconi romani al monoteismo, che erano ancora invasati con il paganesimo che evocava i fasti di Roma. Mica come ‘sta religgggione da plebei.
Correva l’anno 432 e il papa per la prima volta ebbe l’idea di commissionare una chiesa tutta da lui.  Prima ci pensava Costantino.  Questa qui era proprio opera del papa,  un’idea sua. Un enorme messaggio evangelico fatto architettura. 

Li vedete quei quadratini sopra le colonne ( in un attimo di secchionaggine potrete dire anche ’ finto secondo ordine architravato scandito da loggette a timpano e circolari tra paraste’,  ma non stiamo qui a sindacare )? Sisto progettó una sorta di galleria di quadri fatti a mosaico ( non potete capire quanto je piacevano i mosaici ai medievali! ) nello stile che piaceva a quei burini ricchi de Roma.  Quindi quando entravano in quel posticino niente male si trovavano tutte belle storielle dell’Antico Testamento - come un film epico e poi SBEM! Nell’arco trionfale davanti l’abside tutte storielle di Gesù nello stile paleocristiano molto diverso rispetto a quello che piaceva ai burini. Ma ormai erano dentro, non potevano più scappare.  E alla fine,  nell’abside un mosaico che non c’è più del Giudizio Finale. 
Come un telefilm.  La prima serie ” l’annuncio della Promessa” ( lo so che parlo come un testimone di Geova ), la seconda “Alla fine arriva Gesù” e poi “Siamo tutti salvi evviva evviva”. E ormai avevano visto la prima serie. Che facevano,  non lo scoprivano come andava a finire?
E così finalmente convinse anche i ricconi ed è per questo che non andiamo a sacrificare una vacca al tempio ma preferiamo accendere un cero a qualche santo per passare gli esami.

Google translate.

Mio fratello sceglie sempre orari felici per chiedermi aiuto in inglese. 
Stavolta il genio voleva che lo ascoltassi ripetere una ricerca sui Normanni in Italia - leggasi copiaincolla da Wikipedia Italia schiaffato su Google translate. 
Non vi dico lo spasso sentirlo parlare di Guglielmo Braccio Di Ferro come di ( attimodisupsance ) William Popeye.

Me lo immagino Guglielmo col tatuaggio da marinaio che assume gli spinaci prima di andare in battaglia. Proprio lui.