medicamenta

Oh torna a visitarmi mio signore, 
del corpo terremoto, e del cuore…
qui ritorna nei giorni del mio fiore
che solo assedi esigono e terrore,
fin che cammini dentro al grande amore,
senza morire come ognuno muore,
immobile e senza peso il cuore.
—  Patrizia Valduga, da Medicamenta e altri medicamenta