maker: rami

Il denso desiderio di introdursi tra i rami del corpo di un’altra persona.
L’autunno che si incanta della primavera ma che mai potrà averla perché l’inverno e l’estate impediscono sempre il loro incontro. 
L’aria che supplica il mare di raccontarle un’altra favola su tutti quei mondi che ha esplorato e che lei non può vivere insieme a lui.

Abbozzi di esistenze che possiamo solo sognare.
Siamo questo.
Siamo il tutto.
Siamo il niente.
Siamo il tutto, il niente, e l’universo.