magrezza

Basta… Odio il mio corpo. È un dato di fatto… Sono grassa…

Allora smettila di piangerti addosso e inizia a non mangiare, vedrai che starai meglio!

Lo spero… Essere magra… Sentire le mie ossa… Questo è tutto ciò che desidero.

Sarai magra ma ricordati… Da adesso… Non mangiare… O sarai ancora una brutta e grassa balena spiaggiata. NON MANGIARE.

‘Grassa’ di solito è il primo insulto che una ragazza rivolge a un’altra quando vuole ferirla;ricordavo di averlo visto succedere sia quando andavo a scuola sia tra le adolescenti.Così ho ricordato com’è strano e malsano l’insulto “grassa”.
Voglio dire,“grassa” è davvero la cosa peggiore che possa essere una persona?Essere “grassi” è peggio che essere vendicativi,gelosi,superficiali,vanitosi,noiosi o crudeli?
No,per me no;ma del resto,che ne so io delle pressioni sociali sulla magrezza?Vengono indicati come esempi da imitare quelle celebrità le cui più grandi imprese sono unghie perfettamente smaltate,le cui uniche aspirazioni sembrano essere farsi fotografare con nove vestiti diversi in una sola giornata,la cui unica funzione nel mondo sembra essere il sostegno del commercio di borse dal prezzo esorbitante e di cagnolini grossi come ratti.Forse tutto questo sembra comico o di poca importanza,ma non è così.Si tratta di quello che le ragazze vogliono essere,di quello che suggeriscono loro di essere e di come si sentono per essere come sono ed in un mondo ossessionato dalla magrezza mi preoccupa,perché non voglio ci siano cloni emaciati con l’ossessione di se stesse e con la testa vuota.
Vorrei ragazze indipendenti, interessanti,idealistiche,gentili, caparbie,originali,divertenti…CI sono un migliaio di cose,prima di “magre”.
-J.K. Rowling
Dicono che se hai la voce brutta non puoi cantare, dicono che se non hai letto mille libri non puoi scrivere, dicono che se non hai studiato abbastanza non puoi esprimere la tua idea, dicono che se non sai ballare devi stare fermo, che se sei troppo grasso non puoi farti foto, se sei troppo magro nemmeno, poi dicono anche che ognuno deve accettarsi per quello che è.
—  Susanna Casciani.
MI AVETE ROTTO IL CAZZO VOI DI TUMBLR.

Onestamente AVETE ROTTO IL CAZZO:
Basta dire che tutte le ragazze sono BELLE.
NON è COSì.

Non tutte le ragazze sono belle, e NON TUTTE VOGLIONO ESSERLO.
Essere belli NON è LA BASE DELLA VITA. Invece di dire a tutte che SIAMO TUTTI BELLI, perchè non dite ESSERE BELLI NON è FONDAMENTALE???

Io non voglio essere bella e non lo sono, MA HO PERSONALITà E CARATTERE, E MOLTO PIù DI TUTTE QUELLE CHE DICONO CHE “TUTTI I CORPI SONO BELLISSIMI GNIGNIGNIGNIGNIGNI”
E che cazzo.
RIPRENDETEVI.

Non tutti sono belli, ma la cosa meravigliosa è che NON TUTTI DOBBIAMO ESSERLO PER ESSERE FELICE.

E un'altra cosa: AVETE ROTTO IL CAZZO ANCHE CON LE BESTEMMIE. Non siete simpatiche, non siete d'effetto (se lo fate tutte e come se non lo facesse nessuno) ED è BELLAMENTE INUTILE. 
RIPRENDETEVI (E SONO 2)
E se sussistono pagine facebook tipo “L'imbarazzante disagio degli utenti di tumblr Italia” è SOLO COLPA VOSTRA.
CAZZO.
RIPRENDETEVI (E SONO 3)

Mi fanno troppo incazzare le ragazze MAGRE che continuano a dire “sono grassa” “devo dimagrire” …. ascolta tu non sai cosa si prova a vergognarsi di mostrare il proprio corpo perche questo é ricoperto di lurido grasso, il non porter andare in giro con i pantaloncini corti perche si vedrebbero le tue enormi cosce, non poter mangiare cio che si vuole, vergognarsi ad andare al mare in costume, soffrire come pochi perche cio che vediamo riflesso nello specchio non ci piace, soffrire perche ai ragazzi in realta fanno schifo le ragaze in sovrappeso,non sapete come ci sente….
Quindi chiudete quella cazzo di bocca e non osate dire che siete grasse
Vaffanculo
—  Affondonellapaura