lista delle citazioni

Visto che non ho nessuno da odiare odio lui, visto che non c'è colpevole do a lui la colpa, visto che non c'è nemico faccio di lui il mio nemico. Il mio è un amore soprannaturale, un peccato senza Dio, una telenovela senza fine, la pubblicità di una nuova marca di margarina. Visto che chi dovrei uccidere sono io, uccido l'amore. Visto che sono l'incendiario, l'innominabile, nomino lui. Visto che non ho potuto dire a lei quanto la amo, lo dico al mondo.
—  Efraim Medina Reyes, C'era una volta l'amore ma ho dovuto ammazzarlo,pag.107
Passeranno i giorni. Passeranno i mesi. Il dolore che sembrava impossibile da superare non può essere, infatti, propriamente superato. Si impara forse a trarre la sua lezione amara. Si impara, se si è abbastanza lucidi, una nuova consapevolezza, si impara persino, se davvero si ha la forza, a combattere l'ingiustizia che lo ha generato.
—  Marco Mancassola, Non saremo confusi per sempre, pag.130