letteratura

Non riesco a liberarmi della sensazione che io non sia nel posto giusto.
Vieni qui,
facciamo una poesia
che non sappia di nulla,
e dica tutto lo stesso.
Non so davvero perché sono tanto triste. E questa tristezza mi stanca, e voi stessi dite d'esserne stanchi. Ma ho ancora da sapere dove l'ho presa, dove me la son trovata, come me la son guadagnata, di che diavolo è fatta, da dove è spuntata. Ed essa mi stordisce così che stento a riconoscere me stesso.
—  William Shakespeare, Il mercante di Venezia
Nessuno li ha mai visti con una cordicella che tenesse legati i loro polsi,
certe cose non si vedono, 
ma esistono
—  José Saramago, Una terra chiamata Alentejo, pag. 295