E ricordo come se fosse ieri
I giorni in cui arrivando,
Agosto,
mi sconvolse la vita.
Sogni.
Risate.
Occhi spenti.
Lui.
Momenti lontani,
ma mai abbastanza
da ricordare al mio stupido cuore
Che lui
così com'é arrivato
E poi fuggito
Non tornerà.


Bentornato Agosto. Bentornati ricordi…