jack alessio

Ed è una cosa strana, perché tu non sai della mia esistenza e invece per me sei quella persona che mi fa sorridere anche nei momenti in cui sorridere è l'ultima cosa che riesco a fare, quella persona che mi salva da tutta questo schifo che si trova in giro, quella persona che mi mancherà sempre, quella persona che mi farà piangere come nessuno e ridere fino alle lacrime. Quella persona per cui non avrò paura di mostrare me stessa, per cui combatterò fino alla fine e che difenderò di fronte a tutto e a tutti, senza vergogna. Quella persona che nessuno potrà permettersi di toccare o insultare, perché per me è così importante che mi sembra di conoscerla e che lui conosca me. Quella persona che la vita te la illumina come un raggio di sole che spazza via il buio, quella persona a cui chiedo aiuto quando di notte mi verrà da piangere ed è quella che con la voce mi calmerà e mi farà sentire bella, anche se non mi sento tale, e quella per cui continuerai a vivere, perché di andarmene senza prima averla abbracciata, proprio non ci penso. Ecco hai presente? Tu sei quella persona che, nonostante tutto, ci sarà sempre. Ed è stato difficile, ma grazie alla tua presenza è stato possibile, estigrancazzi di quello che pensa la gente, il mio amore è qualcosa che va oltre l'aspetto fisico, qualcosa che va oltre all'immagine che dai, perché sinceramente per me potevi essere anche n'cesso a pedali, sei qualcosa di grande, un uragano che mi travolge e il bello è che non voglio smettere di essere travolta. Non credo che tu capisca quanto significhi per me e la cosa che fa più male è sapere che non lo saprai mai e seppure lo sapessi, non t’importerebbe. Ma va bene così, sul serio, mi basta vederti sorridere, anche se non riesco a dormire se non so come stai, anche se sei con altri. Va bene anche se quando allungo la mano non posso mai sperare che tu me la stringa, anche se non potrò mai averti nemmeno accanto. Va bene così, sul serio, mi basta vederti sorridere. “Hai preso la mia via e ne hai fatto molto di più rendendomela bella da vivere.” ps. sono così fiera di te, di voi. Spaccate tutto.

4
  • luca: ti ho visto prima che eri ‘impara per un insetto’.
  • alessio: si madonna, eh c'ho il terrore delle api.
  • luca: sei stato freezato per 5 minuti a guardare tutto il movimento che faceva l'ape.
  • alessio: si si, mi fanno paura.
  • luca: anzi adesso lo rimettiamo, io l'ho lanciato e rimettiamo lui che guarda l'ape.