intervist

People change and their bodies change and their hair grows gray and falls out and their bodies decay and die… but there is something that doesn’t change about love and about the feelings we have for people. Marianne, the woman of So Long, Marianne, when I hear her voice on the telephone, I know something is completely intact even though our lives have separated and we’ve gone our very different paths. I feel that love never dies, and that when there is an emotion strong enough to gather a song around it, that there is something about that emotion that is indestructible…
—  Leonard Cohen in un’intervista del 1992
L’unica cosa per cui si può avvertire nostalgia sono i paradisi perduti. Gli angeli nascosti. Ciò che di meraviglioso, magari fugacemente, abbiamo incontrato. Se c’è una cosa bella dell’età che avanza, è in questo miracolo: saper riconoscere la bellezza. Quando mi passa davanti, adesso, la colgo.
— 

Franco Battiato, intervista di Malcom Pagani, uscita su Il Fatto Quotidiano il 23 marzo 2015

La prima volta che l'ho vista, ho pensato: “Devo capire cosa c'è in lei che mi attira così”. Sono quasi impazzito una notte
per capirlo e ancora non ci sono riuscito, ma sa una cosa? Lei ha sempre capito me, lei è I'unica al mondo che è riuscita a capirmi sempre con un sorriso.
—  Brad Pitt
Penso che l'autoironia sia l'aspetto decisivo dell'umorismo: sapere che in qualsiasi momento potrei dire il contrario di quello che dico, riuscire a mettere continuamente in discussione le proprie opinioni, è questa a mio avviso la condizione prima dell’intelligenza.
—  Italo Calvino, Sono nato in America… Interviste 1951-1985
In un paese come il nostro dove l'amore gronda convenzione in ogni sua descrizione ufficiale, l'affermazione è suonata come una bestemmia, ma se avessimo tutti un briciolo di coraggio, quanta verità scopriremmo in questa sincera dichiarazione. Tanto più che il mio innamorato viene alla fine invaso da un sentimento vero che lo spinge a cercare tutta la notte la donna che ama.
— 

Luigi Tenco - In un’intervista a Epoca, nel 1964, parla della canzone “Mi sono innamorato di te”

Penso che l’autoironia sia l’aspetto decisivo dell’umorismo: sapere che in qualsiasi momento potrei dire il contrario di quello che dico, riuscire a mettere continuamente in discussione le proprie opinioni, è questa a mio avviso la condizione prima dell’intelligenza.
—  Italo Calvino, Sono nato in America, Interviste 1951-1985
e il bisogno involontario di sorridere è una delle più belle sensazioni a nostra disposizione, no?
—  (David Foster Wallace, Brevi interviste con uomini schifosi; Einaudi, 2010)

anonymous asked:

Te them te drejten nuk kam pas nai simpati te madhe per ty se gjithmon me dukeshe mendjemadh po sot qe pash ate intervist njoha nji ane tjeter tenden dhe duhet then bravo se je goxha i pjekur dhe me kemb ne toke

Shummm flm 😍

Cosa che amo in assoluto guardare in televisione, sono le interviste di notevole spessore. Dove grandi artisti parlano della loro vita, del cinema…la storia delle loro famiglie..e come si rispecchiano negli illustri nomi dei loro padri..che portano con immensa umilta’.Ascoltare attraverso le loro voci…come il loro ego di attori riesce ad ergere con tale semplicita'e classe.
Ritrovarmi in silenzio e imparare…che i veri bravi attori li riconosci dalle loro debolezze.
(Intervista fatta a Christian De Sica - Claudio Amendola)

Tutti i selfie di Antonio Razzi

Antonio Razzi, che ci piaccia o meno, è uno dei politici italiani più capaci di ritagliarsi uno spazio mediatico. I suoi selfie e i suoi viaggi, oltre che il suo stentato italiano, sono diventati un marchio di fabbrica. L’imitazione di Crozza è la ciliegina sulla torta per un personaggio che sembra tutto fuorché un politico. Ecco dunque una raccolta dei suoi selfie, che vi proponiamo con un sentimento a metà strada tra l’incredulità e l’ironia.

Tutti i selfie di Antonio Razzi: la foto con Assad

Antonio Razzi, senatore di Forza Italia e abruzzese doc, è uno dei politici italiani più discussi. Grazie anche all’imitazione di Crozza e alle interviste surreali che rilascia, Razzi ha moltissima visibilità. Ad alimentarla anche i selfie e le foto dei suoi viaggi diplomatici. Eccolo nel suo ultimo autoscatto, fatto con il presidente della Siria Bashar al-Assad. (foto: Twitter)

Source: Yahoo Notizie

Razzi con Emiliano

Nessuno sa cosa Razzi pensi davvero della sua carriera politica. L’impressione primaria è che sappia prendersi in giro molto bene, riducendo i suoi impegni politici a una sorta di siparietto. Qui è con Michele Emiliano, presidente della Puglia.

Source: Yahoo Notizie

Razzi con Berlusconi

La sua storia politica è piuttosto singolare: eletto nel 2008 con l’Italia dei Valori di Antonio di Pietro, è stato insieme a Scilipoti uno dei due deputati ad aver tenuto in piedi l’allora governo Berlusconi. In un video fu sentito dire che aveva votato a favore dell’allora Presidente del Consiglio per poter prendere la pensione da parlamentare. È stato indagato per corruzione nel passaggio da Italia dei Valori a Forza Italia.

Source: Yahoo Notizie

Razzi con Massimo Ferrero (presidente Sampdoria)

Tra le idee stravaganti di Razzi, la seguente merita una citazione: “Voglio portare Trump, Putin e Kim Jong Un in Abruzzo. Per celebrare la pace davanti a un piatto di arrosticini”.

Source: Yahoo Notizie

Qui è con il cantante Albano.

Source: Yahoo Notizie

Qui è con Francesca Pascale.

Source: Yahoo Notizie

Qui è con la moglie, la spagnola Maria Jesús Fernàndez, al festival di Sanremo.

Source: Yahoo Notizie

Antonio Razzi: carriera diplomatica

Da qualche tempo Razzi è impegnato in una carriera diplomatica per la quale viaggia moltissimo. Sul suo profilo Twitter sono documentati tutti gli incontri con i vari capi di Stato e ambasciatori. Celebre anche il suo viaggio in Corea del Nord.

Source: Yahoo Notizie

Anche con i giovani abruzzesi del mondo non si nega un selfie. Razzi ha per altro un approccio decisamente giovanile sui social: utilizza i meme come pochissimi altri politici in Italia.

Source: Yahoo Notizie

Con la showgirl Francesca Cipriani

Source: Yahoo Notizie

Con Lino Banfi.

Source: Yahoo Notizie

Con Tony Renis.

Source: Yahoo Notizie

Nel mondo reale tutti soffriamo da soli; la vera empatia è impossibile. Ma se un'opera letteraria ci permette, grazie all'immaginazione, di identificarci con il dolore dei personaggi, allora forse ci verrà più facile pensare che altri possano identificarsi con il nostro. Questo è un pensiero che nutre, che redime: ci fa sentire meno soli dentro.
—  David Foster Wallace 

“Un antidoto contro la solitudine. Interviste e conversazioni”