interiorae

Today’s Book-A-Day title comes to us from Italy, and it is described thusly:

“A high-rise apartment building in an unnamed European city. Its inhabitants come and go, meet each other, talk, dream, regret, hope… in short, live. A ghostly, shape-shifting anthropomorphic white rabbit roams from apartment to apartment, surveying and keeping track of all this humanity… and at the end of every night, he floats down to the basement where he delivers his report to the ‘great dark one.’”

Yes, it's Gabriella Giandelli's Interiorae, praised both in her native Italy and in the U.S, in Boing Boing’s “Best Damn Comics of the Year” survey. And, for today only, you can purchase this moody graphic novel for 40% off its retail price!

_MG_0507 ed selfportrait da F P
Tramite Flickr:
myself EOS7D + 10-24mm(tamron) + phottix remote + tripod please HELP me! maybe i have some damages to the sensor, i saw a lot of lines with different light. it looks like a dual iso? any ideas? this time i tried to use iso320 to remove THAT lines..not enough! help me! this month i start a new project with two nikon friends, it’s about abandoned, forgetten, decay places around our city. when will find a good name we’ll start to show our shots..stay tuned! ;) f/7.1, 10.0mm, 1’’ ,320;

E sei fortunato se sei innamorato, perché la maggior parte di noi sta ancora male per qualcuno.
Diamo fuoco alle nostre interiora per divertimento, per distrarre i nostri cuori ed evitare che quel qualcuno inizi a mancarci.
Ma lui mi mancherà per sempre.

Stavo pensando, è un bel mondo di merda quello degli slasher sovrannaturali. A parte il fatto che c’è un maniaco omicida che ti aspetta a ogni angolo della strada per farti a pezzi, intendo, è proprio la “legge” di fondo che mi disturba: sei uno che lavora, paga le tasse, prende bei voti a scuola, aiuta il prossimo, vive, insomma, tutta la vita rettamente e seguendo le regole? Quando muori, che sia di vecchiaia o per mano di un maniaco omicida, stop, per te è finita lì. Sei un maniaco omicida che stupra le proprie vittime e fa festoni con le loro interiora? La morte per te è solo l’inizio, perché non c’è il minimo dubbio che risorgerai sotto forma di implacabile, inammazzabile mostro sovrannaturale che stupra le proprie vittime e fa festoni con le loro interiora, ma coi superpoteri.
Che razza di sistema è?

Prendete The Drownsman, pellicola canadese del 2014 che ho visto sabato scorso.
Il film si apre con il manianco omicida di turno che viene pugnalato al collo con un vetro rotto dalla sua vittima. Grande, mi sono detto sul subito, finalmente uno slasher che dura un minuto e mezzo, era esattamente la quantità di tempo che volevo dedicargli!
- Paura dei lavandini che sgocciolano: enter The Drownsman

I400Calci, il miglior sito di critica degli interwebs

Cuore
Alcuni vendono il proprio sangue. Tu ti vendi il cuore.
O quello o l’anima.
Il difficile sta nel tirare fuori quella maledetta cosa.
Una specie di movimento a spirale, come sgusciare un’ostrica,
la tua spina dorsale un polso
e poi, oplà! È nella tua bocca.
Quasi ti metti in subbuglio
simile a un’attinia che espelle un sasso.
C’è un rumore rotto, il chiasso
d’interiora di pesce in un secchio,
ed ecco, un enorme e brillante grumo rosso intenso
di un passato ancora vivo, tutto intero su un piatto d’argento.

Viene fatto passare. È scivoloso. Viene lasciato cadere,
ma anche assaporato. Troppo scadente, dice uno. Troppo salato.
Troppo aspro, dice un altro, con una smorfia.
Ognuno è un buongustaio istantaneo,
e tu ascolti tutto
in un angolo, come un cameriere appena assunto,
la tua mano, diffidente e capace nella ferita nascosta
sotto la camicia e nel petto,
con timidezza, senza cuore.

Margaret Atwood

da La porta (Le Lettere, 2011)

BLACK WORK

  1. Saturn / black crow perching on top of a skull / Visita = Putrefaction
  2. Jupiter / black crow watching itself dissolving / Interiora = Dissolution

WHITE WORK

  1. Mars / two white soul birds retrieving the remains / Terra = Separation
  2. Sun / ascending soul & spirit birds leave Earth and lift the five-spiked crown / Rectificanto = Conjunction

RED WORK

  1. Venus / soul & spirit birds nest in a tree and brood over their egg / Inveniens = Fermentation
  2. Mercury / unicorn lying in front of a rose bush / Occultum = Distillation
  3. Moon / androgynous youth emerging from an open grave / Lapidem = Coagulation

Interiorae
by Gabriella Giandelli

144-page full-color 7.75" x 10.25" softcover • $19.99
ISBN: 978-1-60699-559-4

See Previews / Order Now

A high-rise apartment building in an unnamed European city. Its inhabitants come and go, meet each other, talk, dream, regret, hope… in short, live. A ghostly, shape-shifting anthropomorphic white rabbit roams from apartment to apartment, surveying and keeping track of all this humanity… and at the end of every night, he floats down to the basement where he delivers his report to the “great dark one.”

Lushly delineated in penciled halftones, this moody graphic novel was orig- inally serialized in Fantagraphics’ acclaimed “Ignatz” series of upscale saddle-stitched booklets in duotone form, but this complete edition restores the artist’s original striking full-color treatment.

“What makes Gabriella Giandelli’s world unique is her brave rejection of the fashionable and the stereotypical. Intimate and poetic, sensitive and enigmatic, Interiorae is her masterpiece.” – Lorenzo Mattotti