intellettualoidi

Pour parler

Per quanto mi possano stare simpatici gli intellettualoidi, considero un segno maggiore di intelligenza saper dire con parole semplici concetti semplici, rispetto alla capacità di usare termini complessi per dire quattro cazzate in croce.
Ma da che mondo è mondo, l'apparenza ha più peso della sostanza, e termini “importanti” usati a brutto muso in fondo hanno il loro scopo: attirano più consenso che comprensione; peccato però che la seconda sia merce ben più rara e preziosa del primo.