ingannation

Il nemico è qui. Dentro le frontiere segnate dal capriccio e dalla bramosia di profitto dei governi. L’umanità che soffre e lavora, quella è la nostra patria. Il nemico, è l’oligarchia ladra che si ingozza col nostro sudore. Non ci ingannate più. […]
Io non tendo la mano a chiedere l’elemosina. Io pretendo che mi sia riconoscuto il diritto a riprendermi ciò che mi è stato tolto da una congrega di accaparratori, ladri e corrotti.
Non mi ingannate più. E, in cuor mio, non vi perdono.
—  Clément Duval