grido

Era nei temi scolastici che mi confidavo con un adulto, nella mia mente non m'mportava se un mio professore sapeva quei miei pensieri. Quello che scrivevo era un grido nel vuoto, l'inchiostro era il mio sangue e le mie lacrime. Scrivere mi liberava, a tal punto che ne ho fatto una passione.
—  scappandodaquestarealta.
Prima di salvare chiunque altro devo salvare me stessa, perché io ho l'inferno dentro e nessuno che lo spenga
—  scrivoperanestetizzaretutto
Non so che dire, mi spiace con tutto il cuore. Ho come un nodo in gola che intrappola le parole. Ma io non voglio fare come fanno gli altri, dirti di tirare avanti e di non pensarci: tienine stretto il ricordo, fallo ogni giorno anche se farlo ti fa detestare il mondo.
—  Grido