gesù cristo

anonymous asked:

Qual'è per lei l'epoca e l'evento più interessante e che l'ha affascinato ?

Pur non essendo un cattolico, devo dire che mi affascina il periodo e l'ambiente sociale in cui è vissuto Gesù Cristo. Secondo me è stato un momento di rivoluzione straordinaria.
Forse Gesù Cristo non è esistito come la storia racconta, ma sicuramente è esistita una figura che ha saputo rivoluzionare la mentalità dell'epoca e trasformare un Dio-Padrone in un Dio-Padre dando all'uomo la certezza che sia l'amore che governa ogni individuo di buona volontà.
Quello che poi la Chiesa ha fatto è tutto un altro discorso.
Però è indubbio che tutta la storia dell'uomo e dell'intero pianeta, siano dipesi da quel momento storico, il quale ha innescato processi di pensiero che hanno condizionato la scienza e la filosofia di tutti gli uomini che ne sono stati coinvolti.

3 Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
4 Beati gli afflitti,
perché saranno consolati.
5 Beati i miti,
perché erediteranno la terra.
6 Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
7 Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.
8 Beati i puri di cuore,
perché vedranno Dio.
9 Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.
10 Beati i perseguitati per causa della giustizia,
perché di essi è il regno dei cieli.
11 Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.
12 Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi.
—  (Matteo 5:3-12)