george bb

does anyone notice that in every star wars movie there is a pilot jedi royalty if the case of original trio would mean:
poe dameron: Pilot
rey: Jedi
finn:…Prince

let sink in.

edit: leia organa cell number: 2187
finn stormtrooper number: fn-2187

8

They never found his body, but they say his spirit lives in the forest. This forest. A maniac, a thing no longer human. They say he lives on whatever he can catch. Eats them raw, alive maybe. And every year he picks on a summer camp and seeks his revenge for the terrible things those kids did to him. Every year he kills. Right now he’s out there. Watching. Waiting. So don’t look; he’ll see you. Don’t breathe; he’ll hear you. Don’t move - you’re dead!

Ci segnavamo frasi di grandi scrittori sulla vita, scoprivamo la gioia di pensare a noi stessi tramite formule scintillanti, esistere è bersi senza sete. Eravamo invasi dalla nausea, da una sensazione di assurdità. Il corpo vischioso dell'adolescenza incontrava l'essere «di troppo» dell'esistenzialismo. Sui fogli di un quaderno appiccavamo le foto di Brigitte Bardot in E Dio creò la donna, nel legno del banco di scuola incidevamo le iniziali di James Dean. Copiavamo le poesie di Prévert, i testi delle canzoni di Brassens, Je suis un voyou e La première fille, vietate alla radio. Leggevamo di nascosto Bonjour tristesse e i Tre saggi sulla teoria sessuale. La sfera del desiderio e dei divieti diventava immensa. Si schiudeva da qualche parte davanti a noi la possibilità di un mondo senza peccato. Gli adulti sospettavano che fossimo demoralizzati dagli scrittori moderni, dicevano che non avevamo più rispetto per niente.
—  Annie Ernaux, Gli anni