freddo

23:09.

Sono giù.

Sono triste e mi viene da piangere.

Ti voglio abbracciare e non sei qui con me,

ti voglio baciare e non sei qui con me,

ti voglio guardare negli occhi e non sei qui con me.

Dove sei? 

Mi tormento e mi vengono gli occhi pieni di lacrime.

Di notte non dormo,stringo un cuscino e scoppio a piangere.

Mi addormento piangendo e mi sveglio con il cuscino lavato e gli occhi lavati dalle lacrime.

Il cuscino lavato e gli occhi lavati per le lacrime,l’ansia e la tua mancanza che mi uccide.

Mi manchi e posso solo pensarti, mi manchi e posso solo piangere,

di notte stringere un cuscino,chiedermi dove ho sbagliato e cosa ho sbagliato. 

Ti penso e scoppio a piangere perchè mi manchi da morire.

 Ti Amo… Mi viene solo da piangere, la tua mancanza mi uccide.

I giorni passano e tu non sei con me…Mi sento male senza di te, mi sento morire.

 Voglio abbracciarti forte e dirti che ti amo, guardarti e dirti che sto bene con te, 

Guardare nei tuoi occhi e poi baciarti, stringere la tua mano e dirti che amo solo te per sempre.

Voglio abbracciarti, guardarti negli occhi e dirti che tu sei il mio cuore. 

Ti Amo, Ti Amo davvero… Ti Amo e ti aspetto per tutta la vita, non voglio altri ragazzi.

Io Voglio te, io amo solo e solamente te…Amo te.

Le 23:26 e sono qui , mi tormento e sto male.

Sto male e ho gli occhi gonfi e rossi dai pianti, 

so già che appena mi stendo a letto, ti penso e l’ansia mi soffoca.

Oggi sono senza di te, domani sono senza di te.

Ad agosto, la prossima settimana è un altro mese senza di te.

Mi sento male al pensiero.

Mi viene solo da piangere.

Abbracciami e non mi lasciare, guardami e ammazzami di amore.

Ammazzami di abbracci, baci, lividi e morsi.

Ammazzami di passione, voglio guardarti negli occhi e perdermi nei tuoi occhi.

I tuoi occhi persi nei miei e i miei occhi persi nei tuoi occhi.

 Soffocami di gelosia e amami come io amo te.

Chiamami sempre anche se sono le 3 del mattino,

chiamami di mattina presto e di sera prima di dormire,

chiamami di mattina presto.

Mandami un messaggio e fammi sapere che mi pensi,

mandami un messaggio o chiamami e fammi svegliare con il sorriso quando sei lontano da me,

prendimi e abbracciami, guardami e lascia il tuo amore  su di me, i tuoi morsi pieni di amore.

Voglio avere il tuo profumo su di me, voglio addormentarmi abbracciata  a te e svegliarmi abbracciata  te.

Ti Amo, Ti Amo da morire.

Sto male senza di te.

Dove ho sbagliato? 

Cosa ho sbagliato? Mi viene solo da piangere.

Mi manchi da morire.

Dove sei?

Non sei con me.

Ti Amo da morire.

Promise a se stessa che non si sarebbe fidata mai più di nessuno. Spense il suo cuore. Diventò fredda, arrogante, egoista, stronza, cattiva. Era diventata tutto ciò che odiava.
Non si può scoprire cosa c'è al di là del mare rimanendo a riva con i remi in mano, e non si può aspettare l'alba senza rimanere svegli, con il freddo e la notte, il buio e le stelle.
—  Michele Bravi, Respiro
Lo so che ho un caratteraccio, a volte sento il cuore un pezzo di ghiaccio, a volte a farlo sciogliere basta un abbraccio.
—  Babaman - Ricordoiricordi