E tu non ci tieni più come ci tenevi prima, non mi tieni più come mi tenevi prima e non t'interessa più dei miei interessi, fatti e necessità. E se non mi vuoi più, se ti sei stancato di lottare e non fa per te, se non sorridi più al mio nome, allora finiamola di inventarci scuse, io ti capisco.

Almeno concedimi un addio.

—  About a moonlight
Siamo una generazione di spreconi. Sciupiamo le opportunità, i momenti giusti e ci diamo sempre tempo quando invece non serve. Buttiamo all'aria le relazioni, gli interessi e i nostri sogni perché non sappiamo fare sacrifici. Sciupiamo i “ti amo”, le parole, i piccoli gesti. Siamo pigri, viziati e ci stiamo annichilendo. Io non voglio far parte di questa generazione.
—  Neversurrender
Mi domando se ti manco, se anche tu ogni tanto sentì il bisogno di un abbraccio.
—  ibattitidelcuore
Una volta mia madre mi disse che quando ti innamori per la prima volta, la tua vita cambia per sempre. È un amore che ti accompagnerà per il resto della tua vita. Qualunque cosa tu faccia, quel sentimento aleggerà attorno a te fino alla morte. Avrei riconosciuto a prima vista la donna della mia vita, diceva mia madre, perché appena avessi posato gli occhi su di lei, tutto ciò che la circondava sarebbe svanito. E così era stato.
— 

Sergio Bambarén

Sembri una tutta equilibrata, ma in realtà sei emotivamente disturbata. E poi hai questi enormi occhi e la cosa certe volte mi distrugge.
—  Charles Bukowski
Quante notti mi hai lasciato
con le occhiaie sotto gli occhi
aspettando che tornassi
ascoltando fuori i passi
sperando che arrivassi finalmente
ma io sono qui da sempre
e tu non arrivi mai
perché a te non frega niente
per te non c'è mai stato un noi
ma un giorno guarderai la gente
cercando il mio sorriso
capirai prima o poi
che tu eri lontana
ma io ti ero vicino
—  Cit. pioggia-di-parole