francesco ripoli

“Lloyd, mi viene voglia di lasciar andare tutto”
“E allora perché non farlo, sir?”
“Dici che è una cosa utile, Lloyd?”
“A volte bisogna buttare tutto all'aria per vedere quel che davvero sa volare, sir”
“E allora forza, Lloyd!”
“Buona giornata, sir”

[Di Lloyd, di sir, di voli, di ali e di mani, e delle matite del maestro Francesco Ripoli]