foccia

10

Confesso che ho molto peccato in granite caffè con panna, brioscia, arancini, pitoni fritti, pitoni al forno e mozzarelle in carozza. A voi fratelli confesso il mio peccato, i chili di focaccia alla messinese mangiati, i chili di focaccia alla norma che mi sono scafonato, i chili di focaccia con patate e pancetta che ho divorato, gli sfinci di riso con l’uvetta e lo zucchero grosso, i vassoi di pasticcini alla crema, alla ricotta, alla crema di caffè, alla crema chantilly, i babbà al rhum  che mi sono calato senza pietà, i plumcake ricoperti di miele con cioccolato e pistacchi che ho ingoiato con voglia e determinazione, e a voi tutti fratelli chiedo perdono e prometto che da ora in poi tutto questo mangiare e divorare lo farò ancora, lo farò sempre, pensando a voi che non potete, che non sapete ma volete, lo farò con maggiore dedizione e trasporto, per vendicare la vostra astinenza e meritare il vostro perdono. Amenne.

I confess that I have sinned in granite coffee with cream, brioche, arancini, fried pythons, baked pizzas and carrot mozzarella. To you brothers I confessed my sin, the pounds of foccia alla messine eaten, the pounds of ocaccia alla Norma that I eat without limit, the pounds of focaccia with potatoes and bacon I devoured, the shreds of rice with raisins and sugar, the creamy pastry, the pastries with ricotta, coffee cream, chantilly cream, babbà with rhum that I dropped pity, plumcakes covered with honey with chocolate and pistachios I swallowed with desire and determination, and to all of you brothers I ask forgiveness and promise that from now on all this eat and devour I will do it again, I will always do it, thinking of you that you can not, you do not know but want, I will do it with greater dedication and transport, to avenge your abstinence and deserve your forgiveness. Amenne.