fitzgerald

“Gatsby believed in the green light, the orgastic future that year by year recedes before us. It eluded us then, but that’s no matter - tomorrow we will run faster, stretch out our arms farther….And one fine morning — So we beat on, boats against the current, borne back ceaselessly into the past.” - F. Scott Fitzgerald, The Great Gatsby (published: 10 April 1925)

Stringendola, assaporandola, mentre lei si curvava sempre più verso di lui, con le labbra, nuove a lei stessa, annegate e inondate dall'amore, eppure dissetate e trionfanti, Dick si sentì grato di esistere, anche se solo come riflesso negli occhi umidi di lei.
«Santo cielo», ansimò, «Baciarti è straordinario».
—  Francis Scott Fitzgerald, Tenera è la notte