felp

ciao amore mio,mi dispiace dirtelo in questo modo,mi dispiace se non sono forte,se sono una codarda come penserai,se sto scappando via senza affrontare le cose,se preferisco rifarmi una vita che lottare per questa. Mi dispiace se non potrò esserci ai tuoi 18 anni,se non ci sarò quando in piena notte avrai bisogno di stringere la mia mano,quando litigherai con qualche coglione e non potrò urlargli contro.Mi dispiace se il prossimo capodanno farai il conto alla rovescia da sola,se nessuno ti chiederà ‘amó,mi trucchi perché non so farlo?’,mi dispiace se le mie felpe non avranno più il tuo profumo addosso,mi dispiace se non ci sarà nessuno a farti perdere i pullman,se ti sentirai sola e non ci sarò,quando avrai bisogno di un abbraccio,di un bacio.Sappi che,comunque vada,ci sarò sempre. Non saranno i chilometri a separarci,ti prometto che ci prenderemo casa insieme l'anno prossimo,ti prometto che nessuna prenderà il tuo posto. Ti lascio il mio profumo che ti piace tanto,la mia felpa che ti arriva alle ginocchia,i miei elastici colorati. Porto con me le tue paure,le tue paranoie,le tue parole di troppo,i tuoi occhiali enormi anche se a me stanno dannatamente male,le mille lettere che mi hai scritto,non lascio nulla qui e tutto questo perché non posso portare via anche te da qua.