fatti

I fatti.
Guardate i fatti.
Una persona che ti dice “addio” piangendo, non ti vuole lasciare.
Una persona che ti dice che ti odia e che ti chiude la porta in faccia, ma che sta dietro per vedere se bussi, non ti vuole perdere.
Guardate i gesti, le parole non sono niente.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Il rapporto perfetto è quello in cui entrambi parlano e si trattano come migliori amici, giocano come bambini e si proteggono come fratelli. E si prendono come due pervertiti.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Mi piacciono le persone che sanno esserci, senza se e senza ma. Quelle che sanno sempre trovare il modo, il modo giusto, per farti capire che nella loro vita tu sei importante. A volte basta poco, un messaggio, una carezza, uno sguardo o un sorriso, talmente poco che può valere veramente tanto. Adoro quelle persone che di punto in bianco ti chiedono “Come stai?” E tu le guardi e sai che non puoi mentire perché loro sanno realmente come tu ti senti. E allora come un fiume in piena inizi a raccontare tutto ciò che hai dentro, che ti viene dallo stomaco e loro sono lì davanti che ti stanno ad ascoltare. Mi piacciono le persone che non si fermano di fronte le apparenze, quelle che ti scavano dentro, che non si accontentano mai. Adoro quelle persone che coltivano i rapporti, giorno per giorno. Quelle persone che non sono di convenienza, ma semplicemente convengono per stare bene. Mi piacciono le persone leali, sincere, quelle che non spariscono, quelle che ti spiegano i loro problemi, che scelgono di farsi aiutare, non da chiunque, ma da te. Mi piacciono le persone che fanno i fatti, perché con le parole tutti sanno essere bravi. Adoro gli amici, quelli presenti, quelli che nonostante il loro pessimo carattere non ti abbandonano, quelli che ti scelgono e ti tengono la mano, sempre.
Adoro semplicemente le persone che sanno esserci.
—  Giorgia Bellotti
Fatti sui segni zodiacali:

Ariete: rabbia, impulsività e incapacità di sforzarsi per le cose che normalmente fanno, con poca vivacità ed energia.

Toro: isolamento, abbuffate e letargia, un senso di ‘io contro il mondo’, poca pazienza, si infuria facilmente.

Gemelli: silenzio, nervi, pensa troppo, facilmente distraibile e sembra ‘altrove’; sono abbastanza intollerabili, tristi, tendono a staccarsi / dissociarsi da sensazioni dopo un breve periodo.

Cancro: gonfi di lacrime, bisognoso,si isola, piange dopo eventi insignificanti, dolori di stomaco, sensazione di separazione da chi ha attorno.

Leone: mostra evidenti sintomi di stress,come se fossero sull'orlo di una rottura nervosa verso il basso. Irascibile e bisognosi solo nei confronti di amici e famiglia.

Vergine: isolamento, compulsioni crescenti,puliti, non rispondono alle conversazioni,  schietti e si oppongono

Bilancia: sensazione generale di instabilità / malumore, ridotto desiderio di socializzare / stare con gli amici, disperazione, sensazione di essere antipatico / rifiutato da tutti, è possibile percepire 'tentativo’ di essere felici e mantenersi composto.

Scorpione: isolamento, opposizione, ostilità e violenti sbalzi d'umore. Malinconia intensa e a volte deliri e paranoia. Pensieri spaventosi, un senso di 'io contro il mondo’.

Sagittario: letargia, evasione (uso di sostanze, ecc;), insolitamente più serio e teso, poca tolleranza, sensazione di preoccupazione pensando al futuro.

Capricorno: demotivazione, letargia, disperazione, sembrano tesi e 'eccessivamente vigili’,fanno le cose in maniera meccanica,nulla li impressiona.

Acquario: a disagio, più difficile da 'raggiungere’ come fossero lontani. Silenzio, isolamento, distacco, cercano di apparire felici, distratti.

Pesci: gonfi di lacrime, ansia, isolamento, quando sentono la tristezza tendono a pensare 'tutto in una volta’, nervi,  pensiero ossessivo, ricordano tutto il male che gli sia mai successo, piangono su eventi insignificanti.