estro

Nello spazio, nessuno può sentirti rompere i coglioni.

Allo stato attuale la cosa più utile che può offrirti l’internet, superiore anche al porno oserei dire, è il live stream su youtube dalla stazione spaziale della NASA. Perché non ti rendi conto di quanto poco valgano tutte le tue ansie finché non le scruti dalla giusta distanza e la giusta distanza secondo me è proprio da una stazione spaziale, quando vedi che tutto l’insieme non è altro che un’enorme palla roteante, sospesa nel nulla. Guardi il susseguirsi di nazioni e continenti e oceani e pensi meeeeerda io sono là sopra da qualche parte, sono tutt’uno con gli altri umani, non c’è un cazzo a dividerci se non la distanza ma da quassù la distanza non esiste, è un concetto relativo, vince solo l’insieme. Le mie ansie sono le ansie di tutti, la mia solitudine è la solitudine di ogni persona esistente e non esiste, esiste solo questa palla enorme. Siamo una palla enorme. Ho sempre saputo del resto di essere una palla enorme ma da qua riesco veramente a capire cosa si prova e lascerò andare questo video sempre. Dovrebbero proiettarlo ovunque, negli ascensori, sugli schermi della metropolitana, sugli orologi da polso, oltre alla pausa sigaretta in ufficio dovrebbe essere prevista la pausa stazione spaziale. Smettila di fare quello che stai facendo e ridimensionati. Aspetta sopratutto che la terra ruoti quanto basta per arrivare alla notte. Aspetta che sparisca tutto e vinca il buio. Aspetta. Perché è solo una fase, aspettare è la sola cosa sensata da fare su questa palla enorme. Aspettare che torni la luce, che la persona che sta dormendo dall’altra parte del pianeta e a cui pensi costantemente si svegli, che la notte passi e tutti i pensieri di merda che ti attanagliano e rendono umano e non pianeta se ne vadano. Cristo insegnate nelle scuole quanto siamo minuscoli e stendetevi a terra ed abbracciate questa palle perché è l’unica casa che mai avrete. A meno che non siate astronauti e allora magari potete dire no vabbè io sto lavorando per andare a stare sulla luna però ecco, lassù il wi-fi prende malissimo. Intanto aspetto torni il sole e un’altra alba costante, non c’è un momento sulla terra dove qualcuno non stia vedendo sorgere il sole. Riflettici quando sei giù. Poi puoi pure prendertela con quello stronzo che continua a vedere l’alba, non credo gli interessi tanto della tua rabbia latente. Osserva la magnificenza del niente che siamo. Nemmeno se ci unissimo tutti saremmo in grado di essere così maestosi. Possiamo impegnarci quanto vogliamo per distruggerla la terra ma la realtà dei fatti è che noi non contiamo un cazzo, niente di quello che possiamo fare potrà annullare lei, al massimo annullerà noi. Lei continuerà a girare e a girarsi dall’altra parte ed è questo l’unico pensiero positivo che riesco ad elaborare mentre mi perdo nella forma delle nuvole. Qualcosa continuerà ad esistere. In moto costante. E lo farà anche se non troverai il lavoro dei tuoi sogni, se nessuno apprezzerà il tuo estro creativo, se quel deficiente non risponderà al tuo messaggio, se un qualunque politico farà qualcosa di apparentemente irreversibile. Cioè forse solo la creazione della Morte Nera ma non ci sono i fondi necessari su questo pianeta. Niente farà smettere il naturale susseguirsi della notte e poi del giorno. Nemmeno tutte le nuvole più spesse se sarai coraggioso abbastanza da venire quassù a guardare. Smettila di essere te, diventa la terra. (Poi vabbè una volta che l’esaltazione si è conclusa torna pure a goderti quello per cui l’internet è stato inventato, il porno, che tutti diventiamo persone migliori dopo esserci masturbati.)

Raccontarsi in dieci parole

1. Pábitel (ceco): si dice di una persona affascinata da quello che le riserva il futuro, che ama la vita, che spesso fa e dice cose senza pensarci troppo, che cerca la bellezza in qualsiasi piccola cosa, che si innamora dei dettagli e analizza il reale imprimendo nella mente tutto ciò che la colpisce, che spesso modifica la realtà perché incontri il suo gusto.

2. Logophile (inglese < dal greco λόγος+φίλος): amante delle parole, del linguaggio, delle etimologie.

3. Ekonatrophile (inglese < dal greco εἰκων+ἄνθρωπος+φίλος): persona che si innamora costantemente di personaggi di libri e film.

4. Pluviophile (inglese): amante della pioggia, si dice di una persona che viene rasserenata dal suono della pioggia.

5. Meraki (greco): letteralmente “essenza di noi stessi”, fare qualcosa con la propria anima, creatività, impegno e amore. “Meraki” si usa quando una persona mette qualcosa di sé in qualsiasi cosa stia facendo, che stia preparando una torta, scegliendo delle decorazioni, costruendo qualcosa artigianalmente. Quel tocco in più che rende le cose davvero speciali e nostre.

6. Wanderlust (inglese): grande desiderio, impulso e bisogno di viaggiare e di conoscere lingue e culture le più diverse, esplorare il mondo per scoprire sé stessi.

7. Cacoethes scribendi (latino): persona che ha bisogno di scrivere per mettere in ordine i propri pensieri.

8. Estro (portoghese): essere animati da ispirazione, entusiasmo e passione grazie all’arte.

9. Rén 仁 (cinese mandarino): senso di umanita’ e di benevolenza verso il prossimo. “I love every single person I’ve ever encountered, good or bad, because we’re all connected through existence. To quote Carl Sagan: We are a way for the universe to know itself…the cosmos is also within us. We’re made of star stuff. Everyone I’ve met, everyone I’ve got in touch with, taught me something, even if uncosciously, something that made me the person I am today.” 

10. Shù 恕 (cinese mandarino): per i Cinesi il concetto di “io” puo’ essere definito solo a partire dal rapporto con l'altro e la morale prevede che si trattino gli altri come si tratta se stessi. Questo carattere e’ composto da tre radicali, i due sopra significano “sembrare”, mentre le quattro lineette sotto sono il radicale per “cuore”`: “mettere nel cuore l'altro come fosse se stesso”. 

Lovely phrases/words

Aries: Carpe Diem: “Enjoy the pleasures of the moment while caring less about the future.”  ((latin))

Taurus: Cavoli Riscaldati: “The attempt to revive a long-finished love affair.”  ((italian))

Gemini: Rastrophiliopustrocity: “Sudden feeling of creativity followed by actions to bring into existence.”  ((english))

Cancer: Elmosolyodni: “To slowly break out into a genuine smile when overcome by emotions.”  ((hungarian))

Leo: Bon Vivant: “Someone with refined tastes and devotes himself to a socialble and luxorious lifestyle.”  ((french))

Virgo: Sehnsucht: “The inconsolable longing in the human heart for we know not what.”  ((german))

Libra: Estro: “Inspiration, enthusiasm and passion for the arts.”  ((portuguese))

Scorpio: Avoir le mal de quelqu’un: “Intensely missing someone so much it literaly makes you sick.”  ((french))

Sagittarius: Wanderlust: “A strong desire or impulse to wonder or travel and explore the world.”   ((english))

Capricorn: Pikit Mata: “How you accept the fact that something against your desires much be done.”  ((filipino))

Aquarius: Nefelibeta: “One who does not obey the conventions of society, literature or art.”  ((portuguese))

Pisces: Hiraeth: “The nostalgia, yearning and grief for the lost places in your past.”  ((welsh))

Credit to @lovelywords on twitter

I start hormones in a week

I’m screaming. But yeah, barring something unexpected with my bloodwork I’ll be on oral estrogen and spiro next week, moving to injectable estro in the next few months.

Anyway, I have to state that Planned Parenthood handled my consultation and has been 100% awesome, totally respectful of my identity and pronouns, and I would recommend them heartily - no questioning if I was “ready”, forcing me to donate sperm just in case, or any annoyances in getting me on the path to transition I knew I wanted.

So good. Give them money.

"Lecha Dodi"
Benedetto Marcello a la Shelomit

@plinytheyounger was mentioning her “Lecha Dodi” experiences in Budapest (“HUNGARIAN FRIEND TURNS YOU ROUND IN RIGHT DIRECTION / GAZE CONFUSEDLY AT DOOR / BREAD HAPPENS”), and it occurred to me that there was a lovely “Lecha Dodi” tune in Benedetto Marcello’s Estro Poetico-Armonico that she would like, but I cannot find a recording! So, uh, I made one, because it’s a lovely tune, and because already had my recorder out for a Latin assignment, and because I had only read music left to right so far today. Marcello’s transcription is at the beginning of his Psalm 19 setting in vol. 4:

lascivaestnobispagina  asked:

Apoteosi, credimi. Per le tue tette avrei potuto anche amarti, in quella terza ginnasio in cui nessuno, proprio nessuno, ti considerava. Forse erano troppo nascoste? Non le valorizzavi abbastanza? Non importa, io - soltanto io - le avrei respirate a più classi di distanza e ne avrei cantata la gloria, solo per noi due, in un angolo remoto e sperduto, lontani da tutto e da tutti. Nella speranza che i cessi della scuola fossero sufficientemente puliti, s'intende.

Se non conoscessi il tuo estro poetico e filosofico, ci crederei davvero e ne sarei moooolto inquietata.
Ahahahaha!

Un mio vecchio maestro diceva sempre: “per fare un buon tema e’ fondamentale lo schema”, ovvero, preparare i punti da sviluppare con conoscenze, estro e fantasia… cosa importante, non andare mai fuori tema. Credo questo valga anche nei sentimenti, dove pero’ prevale piu’ l'istinto, la storia di getto…cosi’ si rischia qualche pesante insufficienza..(R.B.)

So, funny ass story. I get home from work today and there are all these cars in front of my place. I’m already stressed, dysphoria high and estros got me in the proverbial rag. I check the mail and have a letter from a realitor saying he has clients interested in purchasing my property. I flip the fuck out, call the pricks office and scream over the messages. After calming down I check his website and its for the place across the street….Fuck I am a ditz lol.

Betta che si strusciava al suo collega era scostumata; e suo marito incuneato tra lei e l'estraneo – un amante, un fratello, un amante fraterno – era scostumato; come scostumate erano le pareti, il vento che soffiava dalla Marina, la città. Qualche tempo dopo la morte di mia moglie, avevo guardato tra le sue carte – scostumato anch'io – e mi ci era voluto poco per rendermi conto che, mentre ero distratto giorno e notte dalle piccole dure battaglie per la mia affermazione artistica – erano stati tanti, tantissimi, gli anni di distrazione nel corso dei quali la cosa che aveva contato di più era andare dietro al mio estro –, lei mi aveva tradito spesso, già pochi anni dopo che c'eravamo messi insieme. Perché. Non se lo spiegava nemmeno lei, faceva solo ipotesi. Per ricordarsi che c'era. Per darsi un po’ di centralità. Perché la mia centralità, all'interno della nostra relazione, era eccessiva. Perché il suo corpo aveva bisogno di attenzione. Per una mossa cieca della sua vitalità. Dietro la vita costumata di ogni giorno – sospirai pieno di scontento – c'è uno spiritello senza educazione che fingiamo di non vedere, un'energia che ci anima la carne debellando a scadenze fisse ogni compostezza, anche nei più composti.
—  Domenico Starnone, Scherzetto, Einaudi, Torino 2016, p. 16

lunethdcaro-blog  asked:

Astro musical *-* Espero que esta vez si me respondas :c Bueno el video es {Animals de Maroon 5} Dios amo ese video es tan asjksjksja. Yo pienso que él es escorpio y ella puede ser Acuario o Leo. Espero todavía continué la dinámica.

Holaaa

Concuerdo contigo, pero considero que él, podría tener la Luna en Escorpio, cuando la luna está en Escorpio y se siente atraída por alguien, ésta busca indagar más, conocer y observar mucho más antes de hacer un movimiento.

Las personas con ésta Luna son realmente posesivas. Hay una parte que dice “But don’t deny the animal. That comes alive when I’m inside you” (Pero no rechaces al animal, que cobra vida cuando estro dentro de ti), así es la Luna en Escorpio, en el sexo se transforma se transforma realmente en un animal.

Por un lado la chica me parece que es Leo, por la manera en que llama la atención y Ascendente Acuario o Venus en Acuario, por su forma de vestir, muy relajada y alternativa. Sus rasgos son alargados y delgados, como el ascendente Acuario.

Éste video representa claramente la relación de los signos de Agua (Cáncer Piscis y Escorpio) con los de Aire (Acuario, Libra y Géminis), los signos de agua en su mayoría persiguen o van detrás de lo que desean.

Un abrazo!

anonymous asked:

there a thing abt bigger breasts if u dont use spiro initially, and just estro, idk if it would effect curviness but it might, and the breast thing is only we think it might and nobodys done logging just for it

I would think you’d get bigger breasts if you started spiro initially because it blocks testosterone