epinefrina

instagram

#Epinefrina #Adrenalina - Prepara o organismo para grandes esforços físicos, estimula o coração, eleva a tensão… Uoooh!! #Skrillex #bangrang #wenezawaterpark #mariafarinha #Pernambuco #meuamor @nathy_leitao s2 (em Veneza Water Park - Maria Farinha/PE)

epinefrina replied to your post: Tag! You’re it! The rules are to state 10 random facts about yourself. Then, go to ten blogs and tell them that they are it.

No tienes qué agradecer, eres de mis blogs favoritos, es todo. :) También creo en el amor y en la bondad de las personas. Y lo del árbol es genial. :D

Awww! Gracias, ¡Me alegra ser de tus favoritos! :DDDDDD Pasa por aqui siempre que desees saber algo, o solo a saludar :).  ¡Qué bueno que creas en el amor y en la bondad de las personas! Es algo que está en peligro de extinción, no importa lo que pase siempre mantente así.  Y lo del árbol, aún nadie me lo ha regalado, bueno…. un amigo queridísimo y muy estimado me regaló alguna vez un dibujo precioso de un bonsai, pero fisicamente nunca. Pienso que las flores se marchitan y es mejor algo que perdure no? 

Ah ya estoy hablando demasiado xD  Saludos :DDD

Fragole, champagne o asparagi, ecco gli ingredienti afrodisiaci per la cena di San Valentino

C'è chi ci crede fermamente, chi rimane scettico e chi – mediando tra i due estremi – almeno una volta vuole provare se fanno davvero effetto. I cibi notoriamente indicati come afrodisiaci in vista di San Valentino tornano di curiosa attualità.

E allora se volete provare anche voi a creare una miscela di impulsi e stimoli tra cervello e corpo partendo dalla tavola, fate qualche accorgimento alla vostra lista della spesa per la cena romantica in programma con il vostro partner. Si parte dal peperoncino, un classico. Il peperoncino è ricco di capsaicina, una sostanza che stimola le terminazioni nervose e che a sua volta induce il nostro cervello a rilasciare epinefrina, una sostanza che aumenta la frequenza cardiaca e produce formicolio. Sulla vostra lista non dimenticate di appuntare il cioccolato, ricco di feniletilamina, sostanza chiave per aumentare l'attrazione sessuale. Ma non solo, una barretta di cioccolato – meglio se fondente – vi garantirà un apporto di teobromina – un toccasana per energia e concentrazione – ed endorfina, che aumenterà la sensazione di piacere. Insieme al cioccolato non fatevi mancare delle fragole, ricche di antiossidanti che facilitano la circolazione. L'abbinamento più audace è con dello champagne, per un aperitivo con il quale capirete subito che piega prenderà il vostro San Valentino.

E se l'idea dello champagne vi ha convinto a non badare a spese, ricordate che le ostriche erano l'asso della manica di Casanova. Uno che, diciamo così, di serate romantiche se ne intendeva. Le ostriche sono ricche di zinco, un minerale che metterà in circolo la produzione di testosterone. Una buona alternativa che stimolerà cervello e corpo è quella di un piatto di formaggi – ricchi di feniletilamina – e miele, che contiene il boro, minerale che equilibra i livelli di estrogeno e testosterone.

Per contrastare un po’ questi gusti e sapori, assicuratevi di condire i vostri piatti con degli asparagi – ricchi di vitamina E – e con delle carote – ricche di vitamina A – che stimoleranno la produzione di ormoni. Per garantire una buona circolazione del sangue, condite tutto con dell'olio d'oliva, e rimanete leggeri, magari arricchendo la vostra serata con un cesto di frutta. Banane, avocado, fichi e le già decantate fragole vi daranno energia, dopamina – la sostanza chimica del cervello che aumenta il senso di piacere – oppure come nel caso dei fichi saranno fonte di amminoacidi, che aumenteranno la vostra resistenza sessuale.

L'effetto dovrebbe essere garantito, dicono. Accendere il desiderio e risvegliare la passione per una indimenticabile serata con il proprio partner. Ma se così non dovesse essere, consolatevi al pensiero che avrete comunque preparato un'ottima cena, condita con ingredienti sani per il vostro corpo, e buoni per il vostro palato. Per il resto, c'è sempre tempo per rifarsi.