eonis

Elli and Eonis
She’s not his mum. Elli stop being motherly. You’re sisterly. You’re a stranger. Stop.

Elli is so much bigger because I think of Eonis as a child..while she’s like…a young adult. IDK. I never really plan these height differences out, do I?

Anyway I managed to draw Q^Q
And they both look semi-decent. QAQ
Even if it’s a doodle of a scene that took forever.

*squeaks* yay!

I can’t seem to draw anything else though. But Eonis is..easier to draw. That helps a lot.

H-1 jam 😂😂😂

Congrats kak io dan eoni gita 💘
Gapapa muka aku ditutup juga, gapapaaa… 😌

Akhirnya ya Rabu, 10 Februari 2016 sudah kita dilewati 🎉

Semangat terus, lancar dan sukses sampai sidang hasil 👊🏼 with Gita, Auliya, and Christian at Gedung B FK UNDIP – View on Path.

Princess resurrection di Yasunori Mitsuga

Volumi originali: 20 ( completa )
Volumi italiani: 7 ( interrotta )

“ Non è morto ciò che può attendere in eterno. E nell'arco di eoni, anche la morte può morire. ”

Quando Hiro si trasforma è così carino! (*V*)/ <3

#princessresurrection #yasunorimitsunaga #manga #horror #hplovecraft #necronomicon #starcomics #edizionistarcomics #hime #hiro

"Girls can do anything i miei coglioni"

Disclaimer
Cazzo, è ovvio che maschietti e femminucce abbiano gli stessi diritti.
Fine Disclaimer
Io sono stanco, è stata una giornata del cazzo, e ho i coglioni girati.
Ho visto aprendo tumblr dopo eoni che non lo cagavo (sí, figa, la gente vive nel mentre) una foto dove c'era scritta una cosa tipo “girls can do anything”.
Porca troia, non è vero. E grazie a Dio aggiungerei. Perchè come è sbagliato dire “qualunque essere di sesso femminile in discoteca è troia” è sbagliato anche dire che “qualunque essere di sesso femminile in discoteca non è troia”. Ampliando il discorso si ottiene che è sbagliato dire che tutte le donne sono delle lesionate di merda con un quarto dei neuroni di una persona normale. Ma, giuro sulla mia vita, è sbagliato anche dire che nessuna di voi persone con la vageigei e non con il dingdingdong è una mentecatta. Ed è normale. Girls can do anything i miei coglioni. Se una ragazza volesse fare in modo che i dinosauri tornassero in vita non potrebbe (se anche un solo figlio di puttana drogato di genetica e Jurassic Park mi va contro lo metto a parlare, lo ci metto seduto, tra Nelson e la statua della Pietá, al ballo mascherato della celebrità). Se una ragazza potesse dire “Gesú scende dal paradiso per trombarmi” non potrebbe. Se una ragazza venisse da me, nuda, una gnocca da paura che Angelina Jolie a confronto è la sorella brutta di Platinette e mi dicesse “Chiavami ma rinnega i procioni”… Forse potrebbe… Ma visto che la mia ragazza legge ciò che scrivo non potrebbe perchè in tempo reale mi ritroverei evirato.

In sostanza: basta.. Per favore.. Io ho 17 anni.. Non capisco un cazzo.. Ho un blog sui procioni… Intendiamoci, non sono un guru… Ma se mi sono rotto i coglioni io a questo punto della mia vita… Pensate a un 30enne… Qui scoppia la terza guerra mondiale… Non c'è ISIS o Korea del Nord che tenga.

anonymous asked:

Il racconto di Angelo mi ricorda un po' quel brano di Petrarca ahah.

Momento momento momento momento Petrarca l’ho studiato eoni fa, puoi essere un po’ più preciso/a?

THE SPERMAGNET

Siamo ad un concerto Lounge-Metal. Un'orda di metallari obesi viene fatta entrare nel locale dopo avergli distribuito gratuitamente bevande afrodisiache a base ferrosa. Il gruppo della serata, “The Stigma”, é composto da quattro elementi:
La chitarrista suona una Fender sfruttando il clitoride come plettro,
La bassista suona a pecora strusciando i capezzoli induriti dal ghiaccio sulle corde,
La batterista ha una protesi dietro al retto collegata alla gran cassa(con microfono sull'ano per amplificare lo “splat” di ogni uppercut rettale),
e la tastierista suona un organo alquanto peculiare(al posto delle canne vi sono membri finti che spruzzano acqua sul viso della ragazza a seconda dei tasti premuti).
Kochis, un tizio calvo chiamato così prima che la calvizie lo depredasse della peluria, é l'organizzatore concerto.
Durante la libidinosa performance, i metallari obesi estraggono i loro peni(erano ormai eoni che non succedeva) e scatenano un porno-pogo con la fava in mano fino a raggiungere il momento del coito. Kochis, che rispetto agli altri esseri umani é dotato di un magnetismo sovrannaturale a causa della polarizzazione della sua testa a forma di Shiva-Lingam, diviene inconsapevolmente il parafulmine di un orgasmo universale. Gli schizzi di sperma sono arricchiti dalla bevanda afrodisiaca a base ferrosa che i metallari obesi hanno sorseggiato poco prima. Così il manto di coito arricchito di ferro si dirige come un proiettile sulla testa di Kochis, ogni singola melliflua goccia si pianta sulla sua fronte come fosse una freccetta. Dopo il tragico evento, Kochis smette di organizzare concerti.