editby:me

So... Should I make a family page?

@analyze-everything is my wife (back off, she mine and ill fight you over it..)

@slytherin–king is my big scary overprotective brother

@funnycas is ma sissy and that makes @mojowoho my sister in law or aunt or something? idk your guys family tree is insane and I love it XD 

@mc-winchester-on-a-unicorn is my daughter

@sabriel-fanboy-83 is my smol son

It’s getting hard to keep track of everyone. 

1) Does anyone else wanna officially fam me? I chat to a lot of you, but if you want an OFFICIAL STICKER OF MY LOVE FOR YOU I can fam you. 

2) Should I make a page on my blog to keep track of this? Yes, yes I should

@wildtendermythologia @shit-happens-bitchachos @tree-of-blue-squirrel @amythical-llama @keepingcalmisoverratedgoddamnit @those-two-jacked-up-shippers @music-x-freak @seraphmisha @sociopathicgeek @thequeenbeecastiel @i-forgot-adam @bremida123 

Tagging the regulars (because half of you I’ve been talking to for like 8 months now)/new friends squad, feel free to reply to this too if we’re mutuals and I forgot to tag you x

“Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico”. (art.48 Costituzione)

Oggi andate a votare: non costa niente e spenderete soltanto cinque minuti del vostro tempo.
Andate a votare, non perché ve lo dico io o qualche politico, ma andate a votare per voi stessi, per il vostro essere cittadini italiani, per il vostro appartenere alla nazione, per il vostro spirito, orgoglio e anche disprezzo di essere cittadini italiani.
Andate a votare anche in memoria di tutti coloro che per anni hanno combattuto questa battaglia e che sono morti per il riconoscimento del suffragio universale.
Andate a votare in nome di tutte le donne, di tutti gli uomini non abbastanza ricchi e non abbastanza istruiti per poter farlo, che se vi vedessero stare a casa in un giorno così importante si rivolterebbero nella tomba.
Andate a votare e votate cosa volete.
Non lasciatevi influenzare da nessuno: da vostra madre, vostro padre, vostro nonno, il vostro fidanzato, i vostri amici, da qualche cazzata letta su facebook, dal fatto che “tizio” voti in quel determinato modo e, soprattutto, non lasciatevi influenzare da un preciso schieramento politico.
Queste elezioni non sono politiche, non sono per far salire al governo il movimento cinque stelle o forza italia e, tanto meno, non sono per mandare a casa Matteo Renzi e il suo PD.
Oggi dobbiamo fare una scelta importante che riguarda la nostra Costituzione, ed è vero che la politica incide come sempre, ma provate ad andare a votare indipendentemente da questo, indipendentemente da chi volete al governo.
Fate una scelta consapevole e votate essendovi prima informati bene.
Avete ancora tempo per farlo e capire tutto, forza!
E’ una scelta importante, non un gioco.
Andate a votare e votate ciò che volete, ma votate in base a ciò che credete giusto e in base a ciò che riteniate migliore per l’Italia. 
Stando a casa non aiutate nessuno: né chi sostiene il sì, né chi sostiene il no perché, comunque, non c’è quorum e non serve una certa affluenza alle elezioni.
Dunque, andate a votare ed esercitate il vostro tanto agognato dovere civico.
04/12/16


(ps: sento questo giorno più del giorno di natale)

5

Yesterday’s Pride Parade!
I was given the chance to deliver an Impromptu Solidarity speech in support of the rainbow community!

Para sa ating mga kaibigang parte ng LGBTQIA+ community.

Para sa mga taong may HIV-AIDS at nakakaranas ng diskriminasyon at pinagkakaitan ng kanilang karapatan sa serbisyong pangkalusugan.

Para sa mga biktima ng diskriminasyon.

Para sa mga kababaihang biktima ng pagpapahirap ng patriyarkal na lipunan.

Ito po ay para sa inyo.
Ang laban na ito ay laban natin. Anu man ang kasarian at ano man ang antas sa lipunan.

Para sa Bayan! :)