e.via

In Denial - No More

~~~~~~~~~~~[A Conclusion]~~~~~~~~~~~



[Molly is standing in the rain, arms stretched out towards the sky and enjoying every second of it. Twirling around, she stumbles into Sherlock who has been watching her]

Molly(slightly embarrassed) : Oh, hello! I, um. I didn’t see you there.

Sherlock(equally awkward) : Sorry, I probably should have said something, or- well, you looked like you were having a nice time, and I didn’t want to interrupt.

Molly(pushing her soaking wet bangs out of her eyes) : Trees and rain, I guess- you know how it is. Come on, it’s dry over here.

[They walk over to a nearby tree, sitting beneath the canopy]

Molly : So what did you want to talk about?

Sherlock(turning faintly red) : Wasn’t it you who said that true love is all about finding someone you can stand to be around for ten minutes at a time?

Molly(tentatively) : …yeah?

Sherlock(with a lopsided smile) : You got ten minutes?



The In Denial Series

Tu sei così
non ti piace che ti dicano cosa fare
però allo stesso tempo vorresti sempre avere al tuo fianco qualcuno che scelga al posto tuo
perché scegliere non ti piace, è faticoso,
perché scegliere vuol dire perdere e tu non vorresti mai perdere niente.
Tu sei così
non ti fai abbattere da quello che ti succede e continui a credere che prima o poi andrà meglio anche quando sei sottoterra e non c'è nessuno che ti tenda la mano per farti risalire. Credi che arriverà la tua occasione anche dopo averne bruciate tante, soprattutto per distrazione. Credi ai miracoli anche se i tuoi occhi hanno visto solo tragedie. Ecco, ma come fai?
Tu credi a occhi chiusi, non importa quel che vedi
tu credi e non smetti anche quando tutte le speranze sono ormai andate in fumo,
le ritrovi nell'aria,
te le ritrovi negli occhi
e non le mandi via anche se sei incazzata, anzi, le abbracci.
Tu sei così:
vorresti una vita folle ma il rischio ti fa così tanta paura da farti tremare le gambe. Ti piace quando piove ma se piove non esci mai di casa. Vuoi fuggire da questo posto morto ma resti sempre qui a morire un po’ dentro. Credi davvero che le cose andranno meglio ma non fai assolutamente niente per andare a prendertelo, il tuo meglio.
Tu sei così: sempre immobile dove non vorresti essere, concentrata su un mondo che non c'è ma che vorresti ci fosse, esasperata dalla vita vera e viva dentro a una vita che esiste, che ti sei immaginata di sana pianta, dove sei felice ogni volta che respiri.
Sarà che forse è questa la condanna di tutti i sognatori che nonostante i calci in faccia continuano a sognare perché vivere gli fa effettivamente troppa paura: non vivere mai, essere vivi solamente dentro ai sogni e intanto.. perdersi la vita vera,
che per quanto disarmante e cattiva possa essere rimane straordinaria.
E tu sei così: una continua contraddizione, un'incasinata e imperfetta sognatrice che preferisce inventarsi il mondo da capo piuttosto che
accettarlo così com'è.

- Io, te e il mare

Leaving Tumblr

I’m going to put my tumblr page on hold for a while. I don’t know when I’ll come back.

I’ll finish all the banner commissions I had, but after that I won’t take anymore.

I’m not closing the page so all my posts and reblog won’t be missed.

It has been a great pleasure meeting so many wonderful people, I truly had much fun! Thank you all for what you gave me and I am grateful I could met such good friends!

Whoever wants to keep in touch and doesn’t have it already, can ask my e-mail address via PM, I’ll be super happy if you do :)

Queria dar um recado à você, cristão . Hoje em dia a plataforma de comunicação é enorme e podemos, sem maiores esforços, nos comunicar com pessoas do Brasil todo e do mundo. O tumblr, facebook, instagram, whatsapp e outras vias de comunicação são, sem dúvida, uma forma incrível de levar a Palavra do Senhor àqueles que ainda não O aceitaram como único e suficiente salvador! Mas então eu te pergunto... você, querido cristão com milhares de seguidores, tem feito a sua parte e levado o amor de Cristo às pessoas que te seguem? Você, cristão, tem vivido uma vida de acordo com os princípios do Senhor e, assim, servido de exemplo para quem o cerca? Lembre-se do que diz em Lucas 12.48, “A quem muito foi dado, muito será exigido; e a quem muito foi confiado, muito mais será pedido”. Deus tem nos dado oportunidades sem medida de levarmos a Sua palavra, então MUITO SERÁ COBRADO DE NÓS! Não se esqueça, cristão, VOCÊ é a bíblia que o mundo lê!

Quando ero piccola avevo paura del vento. Vedere piegarsi i rami degli alberi di fronte casa mia, mi trasmetteva un senso di ansia pari quasi a quello che oggi mi trasmettono i lampadari quando dondolano appesi al soffitto.
Oggi c'è vento. Un vento fresco. I rami si piegano ma non ho paura. Mi avvicino al balcone aperto, chiudo gli occhi e lascio che spazzi via il marcio che ho dentro (o almeno mi illudo che sia così).

“… e cosa ti serve?
Ti serve uscire, avere degli amici con cui stai bene, una persona con cui stare bene, abbassare le difese, trovare un lavoro, una cosa che ti piace fare e che ti tenga via i pensieri brutti.
A te serve imparare di nuovo a ridere, ci hai fatto caso che non ridi mai?
Se non per frazioni di secondo e per cose cretine ma non ti ho mai visto ridere di gusto.
Sai perché tutte quelle cose non ce l'hai?
Perché fingere non ti porta a nulla, perché se non stai bene prima da solo è normale che tu stia male anche con gli altri, è logico, naturale.
E sai perché non stai bene neanche da solo?
Perché l'ansia ti divora, perché non sai a cosa aggrapparti, perché hai paura di metterti in gioco, di fallire e di essere giudicato ed è naturale come cosa, è normalissima, cambia solo il modo in cui ognuno la affronta.”
- Adriano Del Gaudio

instagram

Viva a diversidade.
Viva o Amor.
Viva a empatia.
Viva a consideração.
Viva o Amor ao próximo.
Viva Deus que não condena.
Viva os cristãos que são verdadeiramente cristãos.
E também não condenam.
Viva sua vida.
Viva quem deixa a vida do outro ser realmente do outro.
Viva quem sabe que só o amor e o respeito é o caminho para a evolução do universo e de si mesmo.
❤💜💛🖤💙💚

via: @umajovemespirita

Made with Instagram
Non piango perchè ci tengo, piango perchè mi dispiace per me stessa. Mi dispiace perchè mi hanno fatto diventare quella che non sono e alla fine le conseguenze ricadono tutte su di me.
—  moriresilenziosamente
Hai mai pensato di andare via e non tornare mai più? Scappare e far perdere ogni tua traccia,per andare in un posto lontano e ricominciare a vivere,vivere una vita nuova,solo tua,vivere davvero. Ci hai mai pensato?
—  —  Luigi Pirandello
E bevi, fuma, fai errori ma che cazzo ti importa. La vita è una sola, rimane una merda se non le dai una svolta
—  moriresilenziosamente