e[57]

anonymous asked:

Raccontaci qualcosa che vuoi, datto che hai voglia di scrivere, cosa ne pensi del dolore?

Ok, scelgo una domanda profonda a random e inizio a parlare di quello che mi passa per la testa.

Allora.

Beh, insomma, sì, diciamo che.

Sono le 20:57 e sto ascoltando All of Me (la versione di Glee).

Comunque niente boh, ultimamente mi sento così solo. Mi sta passando persino la voglia di abbracciare la gente, cosa che prima mi contraddistingueva dal resto del mondo, visto che sono sempre stato quello che abbracciava pure i bidelli.

E niente, MADONNA QUESTA CANZONE MI DEPRIME, CAMBIAMO. Ok, Story of my life. Dicevamo.

Boh mi sento così solo, anche se comunque non lo sono. Mi sento incompreso e mi sento particolarmente vittima, prendo ogni cosa che accade nel mondo esterno come se fosse un insulto rivolto a me perché quella persona mi odia.

Boh, uno sguardo, una parola detta per scherzare, ogni cosa diventa per me mannagg a maronn il computer che va più lento della merda, comunque dicevo, ogni cosa diventa per me un motivo di sofferenza, più o meno. Cioè, mi sento attaccato anche se non vengo attaccato, e ci soffro.

Vorrei avere un po’ di autostima. Mi fanno incazzare quelle persone che dicono ‘no io seriamente non ho autostima XD’ e poi le vedi che si sparano 50 selfie al giorno.

Ora vi spiego io cosa significa sul serio non avere autostima, almeno secondo la mia esperienza.

Non avere autostima significa avere un blog Tumblr nel quale non dici neanche che scuola frequenti, perché dato che è una cosa che riguarda te, automaticamente te ne vergogni.

Non avere autostima significa far passare mesi prima di dire anche solo il tuo nome a gente conosciuta online. MESI.

Non avere autostima significa essere a teatro con la scuola e dover fottutamente pisciare, ma tenersela fino alla fine per non essere visto da tutti mentre cammino.

Non avere autostima significa ridursi a non andare in nessun fottutissimo posto (e intendo, NESSUNO) per paura di incontrare gente. E significa entrare e uscire da scuola solo dall’entrata/uscita secondaria, in modo da non essere visto dal migliaio di studenti.

Non avere autostima significa fumare fuori al balcone di camera tua ed entrare dentro appena qualcuno passa per strada, per paura che possa giudicarti a random. Ed è una cosa stupida, perché le persone che camminano per strada mica alzano la testa per guardare un tizio a caso che fuma con le cuffie fuori ad un balcone. Ma quanto cazzo va lento questo computer io boh è una tortura ok proviamo così ho chiuso il gioco magari va meglio. Non va meglio, pazienza.

In ogni caso. Non avere autostima significa stare in classe A FINE APRILE col giubbotto abbottonato per paura che i tuoi compagni notino che sei ingrassato.

Non avere autostima significa vergognarsi di andare a casa dei tuoi nonni perché lì c’è il raduno di zii e cuginetti, e sono troppi occhi.

Non avere autostima significa essere costantemente a disagio perché vorresti fare tutto l’opposto di ciò che fai, ma semplicemente non puoi. Non puoi perché te ne vergogni.

Non avere autostima significa stare ad un passo dalle lacrime quando ti guardi in una foto.

Significa bestemmiare quando i professori ti chiedono di andare da qualche parte, perché dovrai uscire dall’aula e sostenere gli sguardi delle persone, e quindi significa cercare di far fare agli altri gli sporchi lavori che dovresti fare tu. E PENSATE CHE SONO PURE RAPPRESENTANTE DI CLASSE IO BOH.

Significa non parlare m a i quelle poche volte in cui ti trovi con gente che non conosci o conosci poco, sperando che finisca il prima possibile e che potrai tornare a letto di lì a poco.

E credetemi che ho tantissimi altri esempi da fare, per farvi rendere conto quanto la mia vita sia influenzata dall’immagine che ho di me.

Io non sono brutto, non sono grasso e non sono deforme.

Sono i miei occhi, quando mi guardo, a farmi vedere così. E fa male.

E ora non voglio vedere i reblog con tanto di ‘Oddio, sn io! mi hai descritta assy!’, perché porcoddio non ho descritto un cazzo di nessuno qua.

NON ESISTE UNA PERSONA INCASINATA COME ME, ed ecco perché mi incazzo così tanto quando leggo/vedo/sento ‘io mi odio’.

Perché io, io mi odio talmente tanto che non ho neanche il coraggio di dirla a qualcuno, questa frase. E’ una cosa talmente personale che boh non so manco perché ne stia parlando su Tumblr, forse avevo solo bisogno di sfogarmi.

E non posso fare a meno di chiedermi perché a me. Perché io non mi spiego proprio il motivo per cui tutto questo debba essere toccato a me.

sinto saudade
de sentar na calçada
durante a madrugada
insuportavelmente quente
2h da manhã e 57 minutos
43 graus
previsão de tempestade
entre a gente
—  annelise

[ARTICOLO] I BTS raggiungono risultati impressionanti nelle classifiche europee 

“I BTS stanno dando prova del loro successo mondiale con il loro nuovo album!

Il mini album del gruppo ‘Love Yourself: Her’ è entrato nella United Kindom’s Official Chart alla n.14, superando il loro precedente record della posizione n.62 con ‘WINGS’.

Il singolo ‘DNA’ si è posizionato alla n.90 nella classifica dei singoli.

Inoltre l’album è entrato in altre classifiche europee: alla n.13 nella Sverigetopplistan (Svezia), n.19 nella Ultratop (Svezia), n.19 in IRMA (Irlanda), n.56 in Top of the Music (Italia) e alla n.57 nella Offizielle Deutsche Chart (Germania).

Congratulazioni ai BTS per tutti questi risultati!”

Traduzione a cura di Bangtan Italian Channel Subs (©CiHope) | ©soompi

Le delusioni del fine settimana

Inauguro questa nuova rùbrica con le due delusioni di questo fine settimana

  • Venerdì sera abbiamo visto al cinematografo Fortunata, il film diretto da Sergio Castellitto e scritto da Margaret Mazzantini. Non ho mai letto un libro della Margareta e ho una particolare antipatia per Sergione, ma adoro Jasmine Trinca. Adoro adoro. Long story short: il film è brutto. È un pasticcio confuso e scritto male sulla vita difficile delle parrucchiere. Il personaggio di Stefano Accorsi raggiunge un livello di assurdità e inutilità che io vorrei premiare con un lavoretto di pasqua con le mollette e i pulcini. Stefàno Accorsi riesce sempre a risultare detestabile e io mi inchino davanti a tale capacità. Gli attori sono pure bravi, ma ci sono troppe situazioni abbozzate e macchiette. Edoardo Pesce è bono e il premio Roberta Bonanno per l’interpretazione drammatica più riuscita va ad Alessandro Borghi che è davvero bravo. C’è una bambina e il suo tratto caratteristico della personalità è che sputa
  • Avrete sentito del caso Liberato. Non mi dilungo: da un anno girava questo misterioso cantante napoletano, molto amato dagli hipster e dai milanesi. Il gioco di Liberato era costruito sulla cifra del mistero: nessuno conosceva la sua identità. Poi succede che il suo nome appare sul programma del noto festival Mi Ami. Faccio pure una mezza pensata di andare, ma il suo show è alla ora una di notte e io, che ho 57 anni, ho detto MA VOI SIETE PAZZI, IO STO ANDANDO IN PIGIAMA DAI CARABINIERI A DENUNCIARVI. Fatto sta che il momento del Mi Ami arriva e sul palco si presentano Calcutta e altre persone (il rapper Pablo e il produttore Lelli Kelly). Liberato è dunque un collettivo? Liberato è Calcutta? La mia amica che era al concerto ci scrive comunicando la notizia, twitter impazzisce (io appena sveglio scrivo una ventina di tuitti ACIDELLI). Questo perché io detesto a morte Calcutta. Calcutta per me è come un piatto di alici marinate. Quando arrivano le sue canzoni nella playlist Indie Italia io prendo l’apparecchio telefonico mobile e lo lancio contro i passanti indifesi. Lo odio! Quindi immaginate la mia delusione. C’è ancora però il mistero: Liberato è davvero Calcutta? Liberato non è mai esistito? Quando io propongo una cosa a mia madre e lei dice “tu sai” lo dice perché si fida o per tendere una trappola passivo-aggressiva? Comunque sia, se non l’avete mai ascoltato
Curiosidades - Kim Seokjin

[Este post será constantemente atualizado]

1. Jin telefona para sua mãe todos os dias, todos os dias MESMO. Quando não é possível por algum motivo, ele manda mensagem.

2. A mãe de Jin escreve cartas para ele e envia para a BH, ela diz que assim ele pode guardar para sempre. Jin sempre chora com as cartas.

3. Na casa de seus pais, tem tanto Mario que ganhou, que sua mãe pediu que ele dissesse que não gosta mais, porque já não tem onde guardar.

4. Jungkook é o membro que Jin sente uma ligação mais forte, é o irmão mais novo que nunca teve e faria qualquer coisa para proteger ele.

5. Ainda sobre Jungkoook, ele é o membro com quem Jin conversa sobre animes e bonecos de ação. Jin se sente muito a vontade com o maknae.

6. Jin e Yoongi são os intermediadores do grupo, todas as vezes que uma brincadeira começa a passar dos limites, são eles quem intervem.

7. Por serem mais velhos, mais calmos e resolverem os conflitos, os membros dizem que Jin é como a mãe e Yoongi é como o avô/pai do BTS.

8. Todas as vezes que Jin está triste, Jimin é o membro que faz com que ele se sinta melhor quase que instantaneamente.

9. Jin sempre tem que ficar lembrando o Namjoon sobre seus pertences, porque ele é distraído e vive perdendo suas coisas.

10. Jin não gosta muito de chocolate em barra, prefere chocolate de outras maneiras,  como, por exemplo, achocolatados, coberturas e etc.  

11. Quando estão em hotel, Jin evita dividir o quarto com o Taehyung, porque ele prega peças no Jin a noite toda não o deixando dormir.

12. Jimin já levou Jin para andar de skate ao longo do Rio Han, Jin disse que se sentiu um adolescente e é uma de suas melhores lembranças.

13. Depois de quase 3 anos de BTS, Jin foi convidado pra um evento sem os outros. Foi na estreia do filme Pure Love em fevereiro de 2016. Jin ficou muito nervoso por estar indo sozinho, mas se sentiu honrado com o convite feito pelo Kyungsoo (integrante do EXO que fez o filme). Jin revelou que chorou muito assistindo e elogiou muito o Kyungsoo.

14. A meta de Jin para 2016 é que mais pessoas gostem dele, então, prometeu que vai treinar como nunca para levar alegria para as pessoas.

15. A primeira música do BTS que Jin ajudou a compor a letra foi a faixa “OUTRO: Propose”, presente no álbum Skool Luv Affair.

16. Jin é conhecido por cuidar de todo mundo no BTS, mas o membro que mais cuida dele é o Taehyung, principalmente, fazendo massagens.

17. Toda vez que Jin cozinha para os meninos, ele gosta de ouvir a opinião do Yoongi, porque ele faz comentários bem detalhados.

18. Sempre quando Jin cozinha, Jungkook e Jimin são seus ajudantes. Eles tem o hábito de ir fazer compras no supermercado juntos.

19. Jin e J-Hope já dividiram a mesma cama diversas vezes.

20. No começo do BTS, Yoongi não se alimentava direito, chegando a pular refeições, por isso, Jin começou a cuidar da alimentação dele.

Keep reading

4

Super Moon tonight (13Nov16, the perigee will be on 14Nov16 at 5:52 am PST).  

1. 5:55 pm PST San Diego County, E by NE

2. 5:57 pm PST San Diego County, E by NE

3. 6:13 pm PST San Diego County, E by NE

4. 6:14 pm PST San Diego County, E by NE


Please do not edit or repost. Thank you

Sono le 23:57.
E sto scrivendo di te.
Okay forse non di te, ma di me.
Si , mancano 3 minuti a mezzanotte e io sto scrivendo di me e segretamente di te.
Sto ascoltando una canzone che si chiama demons ti sembra un caso? 
Forse nulla è per caso, amore mio.
Credi nel caso? io no.
Credo che tutto cio che ci accade è perche noi ce lo siamo creato.
Un passo alla volta noi ci scriviamo il “futuro”
che cazzo di brutta parola che è
“futuro”
Penso che non ci sia cosa piu brutta che farsi paranoie sul futuro.
Giocati tutto, amore mio.
Vivi la tua vita come se ogni giorno fosse l'ultimo e non rimandare mai a domani.
fai tutto cio che cazzo ti pare in una sola giornata.
Guarda chi lo sta scrivendo, è ironico da parte mia potresti dirmi..
ma non me lo dici perchè sei cosi amorevole nei miei confronti.
Sono le 23:57 e io sto pensando che sei amorevole quando in realta sei solo un fottutissimo lunatico del cazzo.
Credo anche che le parolacce amplificano tutti i concetti, tu no?
Si, sei molto lunatico.
E ti odio per questo perchè non riesco a starti dietro e mi fanno tanta paura le cose che non posso controllare lo sai?
Mi dispiace se starmi dietro è molto difficile ma tu non puoi immaginare quanta fatica io faccia con te.
Mi fa innervosire non avere la certezza che tu mi pensi sempre.
Mi fa dannare pensare che tu magari stai con lei.
Voglio essere strafottente come te, amore mio.
Voglio essere come te.
Voglio che i tuoi difetti del cazzo siano anche i miei.
Voglio che la gente guardandoci per strada dica “come stanno ancora insieme quei due?" 
Voglio piangere perche ci siamo fatti cose che nessuno si aspetterebbe da noi.
Voglio ridere con te e guardarti cadere per le scale quando torni alle 4 di pomeriggio strafatto.
Voglio fare l'amore con te.
Voglio fare anche sesso con te.
Voglio che mi baci disperatamente.
Voglio che hai bisogno di me.
Voglio stare con te per tanto tanto tanto tempo.
E voglio dimenticare tutto il giorno dopo.
E voglio che tu torni da me, chiedendomi un dettaglio di quando abbiamo fatto l'amore o di quando ci siamo baciati la prima volta e voglio non ricordarmelo.
Voglio farti vivere quello che ho vissuto io.
Magari capirai che vuol dire odiarti e volerti, amore mio.
—  astory
tamale’s Spirk fic recs

these are all of my absolute favorite Spirk fics, they’re all for the AOS but they’re all amazing and I want to read them all again just remembering how fantastic they are. if you read any of these and if you enjoy them please take a second to let the author know!

AT THE SAME STARS by spicyshimmy, M, 136.4k

First Officer Spock of the USS Enterprise is part of the away team that discovers the survivors of Tarsus IV. Captain Pike assigns him to the curious case of James Tiberius Kirk, who steals one of Spock’s sweaters. There were no sufficient Vulcan poetics to describe the emptiness of the colony as it was found on the morning of stardate 2249.43. The fully-completed residential sector was neither ugly nor beautiful but simply remote; a hollow landscape of metal alloys and sensible architecture, with determined vegetation growing alongside the support beams. They did not flower.

Magpie by waldorph, E, 57.6k

Spock met Jim when he was 7 and Jim was 6. It has since been generally agreed that this was a mistake (or: the one where they grow up together and things are simultaneously better and worse for it).

strive seek find yield by waldorph, E, 68.2k

Spock is heir to the Federation throne, Jim is Prince of America because his fucking brother abdicated, and the Klingons are on the verge of blowing shit up–a love story.

Leave No Soul Behind by whochick, M, 259k

If you’re Starfleet, you spend your whole life wishing you never see an EPAS uniform right up until the moment they become your only hope. Whether you’re dying a slow, cold death in space, or a long painful one on some godforsaken planet, they’re going to come for you. So count your last breaths, son, and hold on tight. They leave no soul behind.

EDIT: Amazing trailer made by Тигр Бумажный :http://youtu.be/9mn8Cxju070

the rest are all going to be by littlebirdtold

Scandal, E, 37.1k

A heavily damaged Enterprise ends up in another galaxy, nearby a planet called Regelence—a planet with a society similar to Regency England. They need to find a way to get back home, but it turns out it’s easier said than done. Along the way, Jim ends up as a chaperone to a 16-year-old brat who is smitten with the Crown Prince, attends a ball, causes a scandal, gets thrown into the royal dungeons, takes people into hostage, steals a puppy, advises a teen on his love life, and tries to sort out his fucked up (but strictly professional) relationship with his First Officer. Jim’s life is hard.

The Third Wheel, E, 16.6k

Academy AU. In which Cadet Kirk constantly crashes Cadet Uhura’s dates with Commander Spock and monopolizes his attention.

Chess!verse, E, 15.6k TW: Underage

Very loosely based on this prompt from the Star Trek XI Kink meme: Chess AU. Kirk and Spock meet as kids at an intergalactic chess tournament for the Federation Planets. Spock, a discipline of the strictest rules of chess and the undefeated champion in his age group, is completely pwned by Kirk, a wild-card who gleans his talent by playing all manners of chess styles. They become heated rivals, battling each other throughout their chess “careers,” which pretty much develops into UST once you toss teenage hormones into the mix. Inevitably chess is pretty much just their foreplay before they finally sit up and realize that they’ve fallen for each other.

Once Upon A Time (A Fairy-Tale Love Story), E, 47.5k

In a universe with no Federation, where First Contact never happened, Jim Kirk is your average popular guy. On Christmas Eve, thanks to a series of strange events, Jim finds himself in a parallel universe where the Milky Way is under the control of an alien race and ends up as a servant in the residence of the Royal House of Vulcan. As he starts adapting to his new life, Jim’s curiosity fucks everything up—but hey, Vulcans shouldn’t have told him that he isn’t allowed to enter this wing of the palace; Jim has never been good at following rules.

Or,

This is the story of how Jim Kirk became a Princess (“Prince Consort, Bones!”) of the United Planets of Vulcan Kingdom.

Hi, You Were My Husband in Another Life, Professor, E, 48.9k

Um, hi. I’m Jim. Jim Kirk. You don’t know me, but I know you. Well, sort of. It’s a long story. All of this started when I… Actually, no, it started when my mom got it into her head that… well, it’s kind of complicated. Long story short, I accidentally ended up in another universe and… Look, I know it sounds crazy, but in that universe, we—the other me and you—are married and you’re the crown prince of Vulcan Kingdom. It does sound crazy, I know. Fuck, I don’t even know why I’m doing this. I don’t really know you—hell, I’m not even sure I want to know you. It’s not like I think you and me… I’m just curious, I guess. You’ll probably ignore me anyway; I know I would if I were a Vulcan and got a call like that from some stranger. Fuck it, it was a stupid idea. Bye, Spock.

[18-year-old Jim ends up in Once Upon a Time’s universe. When he gets back, Jim’s curiosity gets the better of him. And then things become complicated. Academy AU.]

Shades of Mine, E, 19.4k TW: age difference, pseudo-incest

It’s the juiciest scandal of the decade. These are widely known facts:
1) On Stardate 2258.266, Commander Spock marries Lieutenant Nyota Uhura. Captain James T. Kirk is his best man.
2) On 2259.092, a mission goes awry, and Captain Kirk is irreversibly turned into a ten year old.
3) On 2259.155, Captain Spock and Lieutenant Uhura legally adopt the boy.
4) Eight years later, Commander Uhura resigns from active duty and files for divorce. The rumor has it their son is the reason.
Those are the facts, but they don’t tell the whole story. This is a story about family, acceptance and different shades of love. Told through Uhura’s, McCoy’s, Spock’s and Jim’s eyes.

Warnings: age difference (35/18), pseudo-incest.

Within Reach, E, 20.8k

Four years into the Enterprise’s voyage, Spock dies in a transporter accident on a routine mission. Jim slowly falls apart and develops an unhealthy obsession that, ultimately, brings Spock back.

Creep, E, 24.2k

#1: Fandom AU. Jim is a fandom nobody who has been crushing on a famous BNF writer for ages. Too bad the BNF in question doesn’t know of his existence. Features ⌂grumpy_b, also a fandom nobody (who is damn happy to be one), and ⌂nero001, the biggest wanker in Star Trek: TOS fandom.
#2: College AU. A story of a fucked up non-relationship between a popular jock and the resident creep.
One story, two storylines, one love.

Gift, E, 30.9k

Spock gets a small golden-haired, blue-eyed creature as a gift from his father (except he doesn’t). The creature speaks in his nurse’s Secret Language, appears to be convinced that Spock is an “elf” and calls itself “Jim.” Utterly fascinated, Spock decides to keep it.

Very AU. Set on an extremely xenophobic Vulcan.

Through Chekov’s Eyes, M, 14k

In which Mr. Spock hates Chekov and terrorizes the crew, Captain Kirk has the best poker face on the ship, Chekov never means to eavesdrop, Uhura gets some curves, Kirk gets cock-blocked, Spock gets off, McCoy pulls rank, Spock pulls Kirk’s pigtails, and love sucks.

Eye of the Storm, E, 35.8k

Post-ST XI. Three months into the five-year mission, Spock is still with Uhura, and Spock and Jim are at each other’s throats when the Enterprise is sent to investigate another lightning storm in space. They encounter a Vulcan ship, commanded by Captain Spock and his very illogical First Officer Jim Kirk who, to everyone’s shock, are happily married and in love with each other. The other Kirk disapproves of the fact that his counterpart is letting Uhura have what should be ‘rightfully his’ and is determined to 'set things right,’ but the problem is, no one appreciates his meddling.

6

METAL ONE

A stunning antique industrial medical / dental cabinet made all in steel, brass and glass. With pie shaped drawers and display top with two glass shelves. American , circa 1920′s . Great to display small items or turn it in one of a kind dry-bar. 

Item No. E 4388

Dimensions: 57″ high x 31″ wide x 15″ deep approx.

List Price: $ 3800

Please contact LBNO for further information or trade consideration.

504.581.3733 / t

info@labellenouvelle.com / e